Tuttosport.com

Cosenza, gioia immensa: in finale con il Como

I calabresi pareggiano a Pontedera 1-1 dopo l'1-0 dell'andata e sfidano i lariani per l'ultimo atto della Coppa Italiatwitta

mercoledì 25 febbraio 2015

PONTEDERA - Il Cosenza raggiunge il Como in finale di Coppa Italia di Lega Pro. I calabresi fanno 1-1 al Mannucci di Pontedera dopo aver vinto la gara di andata, giocata lo scorso 11 febbraio, grazie all'eurogol di Criaco. Eppure il Pontedera ci prova davvero. Galli e due volte Settembrini mettono subito paura a Saracco, al 17' arriva il vantaggio per merito di Libertazzi. Bellissima l'azione: dalla sinistra Luperini serve Settembrini, immediato tocco per Libertazzi che da pochi passi non sbaglia. Reazione del Cosenza vibrante, il pari arriva al 40': ci pensa Cori che, servito in area da Tortolano, con un preciso destro beffa Anacoura. Nella ripresa i toscani sfiorano il raddoppio con lo stesso Tortolano, che tentato di beffare ancora Anacoura con un pallonetto, pericolosi anche i tentativi di Luperini e Disanto. Il Cosenza però stringe i denti ed ottiene quello che voleva: il pass per sfidare il Como.

Tutte le notizie di Lega Pro

Approfondimenti

Commenti