Tuttosport.com

© LaPresse

Teramo, tris al Tuttocuoio. L'Ascoli scivola a meno 5

La squadra di Vivarini consolida il primato battendo 3-0 il Tuttocuoio. I bianconeri non vanno oltre il pari in casa con la Pro Piacenza e perdono terreno dalla vettatwitta

giovedì 2 aprile 2015

TERAMO - Il Teramo vince 3-0 sul Tuttocuoio e consolida la propria prima posizione in testa al Girone B. Donnaromma apre le danze nel primo tempo, Perrotta e Lapadula perfezionano il tris nella ripresa. Dietro l'Ascoli perde terreno: pareggio interno con la Pro Piacenza (che si era portata in vantaggio con Matteassi, pari di Berrettoni) e ora le distanze dalla capolista salgono a 5. L'Ancona sbanca Gubbio per 2-0 (reti di Bondi e Paponi nel finale) e prosegue la propria corsa verso i play off, issandosi al sesto posto, a quota 48.  L'Aquila corsaro a Savona, 0-3. Reti di Virdis, Perna e Pozzebon, per un successo che consente agli uomini di Zavettieri l'aggancio in classifica alla Reggiana, sul terzo gradino del podio. Vittoria rotonda anche della Lucchese, che si impone sul San Marino 3-0 (doppietta di Forte e Raicevic). I titani restano ultimi in classifica. La Spa vince sul Forlì 3-0.


Teramo-Tuttocuoio 3-0
Ascoli-Pro Piacenza 1-1
Savona-L'Aquila 0-3
Lucchese-San Marino 3-0
Spal-Forlì 3-0
Gubbio-Ancona 0-2

Tutte le notizie di Lega Pro

Approfondimenti

Commenti