Tuttosport.com

Lega Pro Alessandria, un monologo: Bocalon stende la Pistoiese
© www.imagephotoagency.it

Lega Pro Alessandria, un monologo: Bocalon stende la Pistoiese

Successo di misura e in rimonta per i grigi che sono primi nel girone A con 5 punti di vantaggio sulla Cremonesetwitta

domenica 16 ottobre 2016

LECCE - Il monologo dell'Alessandria va avanti nel girone A di Lega Pro. I grigi vincono in rimonta superando la Pistoiese per 2-1 grazie alla doppietta del solito Bocalon. I punti in classifica sono 25. Sotto di cinque lunghezze c''è la Cremonese che ha superato l'Olbia in casa, mentre non regge il passo la matricola Viterbese, terza della classe, che conquista un punto in extremis sul campo della Giana (1-1 il finale). Al quarto posto c'è l'Arezzo che si è sbarazzato della Racing Roma per 1-0: basta e avanza il gol su rigore di Moscardelli. In alto anche il Como che ha vinto ancora: la Lucchese si arrende per 1-0, decisiva la rete di Chinellato. Va al Siena il derby contro il Livorno: l'ennesimo 1-0 porta la firma di Gentile sui titoli di coda. Triplo 0-0: niente gol in Carrarese-Renate, Pontedera-Lupa Roma e Piacenza-Tuttocuoio.

TUTTO SULLA LEGA PRO

GIRONE C - Il Lecce fa la voce grossa nel girone C di Lega Pro e si porta al primo posto solitario lasciandosi alle spalle il Foggia. Davanti a circa 13mila spettatori, i giallorossi battono al Via del Mare la Virtus Villafranca con lo score di 3-0. La contesa viene decisa da Torromino, a mani basse migliore in campo. Al 18' l'ex Crotone salta anche il portiere e deposita in rete sfruttando al massimo l'assist di Mancosu, poi al 58' si ripete dopo un rimpallo e di al 72' realizza la tripletta personale. Scivola invece il Foggia a Castellammare di Stabia. L'undici rossonero perde 4-1 contro la Juve Stabia, sotto i colpi di Liviero, Ripa, Sandomenico, Montalto. Espulsi Empereur e Stroppa. La classifica dice: Lecce 23 punti, Foggia 20, Juve Stabia e Cosenza 19. I calabresi stanno tra le big grazie al successo in rimonta contro la Paganese per 2-1. Poco sotto c'è il Matera che si è sbarazzato del Catanzaro con un secco 4-0. Tantissimi i pareggi: Akragas-Fedelis Andria è finita 1-1, stesso score per Melfi-Catania, porte inviolate tra Vibonese e Siracusa, mentre la Reggina ha impattato per 2-2 sul campo della Casertana. Viaggia a ritmi alti il Monopoli (2-1 contro il Messina), mastica amaro il Taranto, sconfitto allo Iacovone dal Fondi (0-2 il finale). 

Tags: lega proLecceFoggiaTorromino

Tutte le notizie di Lega Pro

Approfondimenti

Commenti