Lega Pro Matera, 2-0 e primato. Lecce e Foggia fermate

I lucani sono primi da soli nel girone C dopo 20 giornate. Rialza la testa la Reggina in chiave salvezza

Lega Pro Matera, 2-0 e primato. Lecce e Foggia fermate© sergi giuseppe AG ALDO LIVERANI SAS

MATERA - Il Matera si prende la vetta solitaria al termine della 20esima giornata del girone C di Lega Pro. I lucani, infatti, hanno superato in notturna il Taranto con lo score di 2-0 (doppietta di Casoli) salendo al primo posto in classifica, a +2 sulla Juve Stabia e Lecce, a + 4 sul Foggia. Le big pugliesi sono state fermate nei derby. Al Lecce non bastano i gol di Tsonev, Mancosu e Caturano perché il Monopoli risponde sempre e trova il gol del 3-3 definitivo con Gatto. Il Foggia impatta 1-1 nella tana della Fidelis Andria: Tartaglia risponde ad Agnelli. Tutto facile per la Juve Stabia che si sbarazza del Catania in maniera netta: Izzillo apre con una doppietta, poi Ripa e Lisi confezionano il 4-0 (i siciliani chiudono in 9 uomini).

TUTTO SULLA LEGA PRO

REGGINA OK, PARI COSENZA-CATANZARO - Al quinto posto c'è la matricola Virtus Villafranca: la settima vittoria interna arriva contro la Paganese, superata per 2-0. Stesso punteggio per il Siracusa che vince in stile british il derby siciliano con il Messina. Colpo esterno dell'Akragas, mentre la Casertana rispetta il fattore casa. Altro derby, altro pareggio: in Calabria Cosenza-Catanzaro termina 1-1. In chiave salvezza importante successo della Reggina che doma l'Unicusano Fondi al Granillo: il man of the match è Bianchimano, è lui a firmare il 2-1 a dieci minuti dalla fine.

Tuttosport

Abbonati all'edizione digitale di Tuttosport

Scegli l'abbonamento su misura per te

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti

Loading...