Tuttosport.com

Serie C, Coppa Italia: Monza con un piede in finale, battuto il Vicenza al Menti 1-0
© LAPRESSE
0

Serie C, Coppa Italia: Monza con un piede in finale, battuto il Vicenza al Menti 1-0

Con una rete di Marchi la squadra di Brocchi si impone nella gara d'andata

mercoledì 13 marzo 2019

VICENZA - Il Monza mette una seria ipoteca sulla finale di Coppa Italia di Serie C. Nella semifinale di andata la squadra di Brocchi si è imposta al Menti di Vicenza con il punteggio di 0-1: decide una rete in pieno recupero messa a segno da Marchi. Nella ripresa entrambe le squadre sono rimaste in 10: dapprima il Vicenza (32') per il fallo di reazione di Mantovani, poi il Monza: secondo giallo per Marchi a seguito dell'esultanza eccessiva per la marcatura. Appuntamento al 27 marzo per la gara di ritorno. 

LA PARTITA - Il Vicenza si fa sotto per primo: al 2' Giacomelli per Curcio, palla alta sopra la traversa. Il Monza ci prova con Marchi e Lora, il Vicenza con Curcio e Stevanin. Al 28'proteste del  Vicenza: Giacomelli se ne va in azione personale, in area, all'altezza del dischetto cade a seguito di un contrasto con un difensore, l'arbitro lascia proseguire. Al 35' Curcio, del Vicenza, prova la soluzione dalla distanza dopo aver visto il portiere avversario lontano dai pali: fuori di poco. Il Monza sembra ripartire nella ripresa con più cattiveria e ci prova con Di Paola e Reginaldo in avvio. Di Paola, al 23', cerca di inquadrare lo specchio direttamente da calcio di punizione, fuori. Al 32' corpo a corpo Marchi-Mantovani: giallo per il primo, rosso per il secondo a motivo di un fallo di razione, Vicenza in 10. Nonostante l'uomo in meno, il Vicenza sfiora il vantaggio al 43' quando, sugli sviluppi di un angolo calciato da Curcio, Arma svetta bene di testa, ma Lepore salva tutto sulla linea di porta. In pieno recupero ('92), è invece il Monza ad andare in gol: Lepore mette palla in mezzo dove Marchi di testa indirizza all'angolo, 0-1. L'esultanza di Marchi, sotto la curva avversaria, gli costa il secondo giallo: anche il Monza è in 10. 

VITERBESE-PISA 3-2 - In campo stasera anche il quarto di finale tra Viterbese e Pisa: è la Viterbese ad imporsi in rimonta con il punteggio di 3-2. La squadra di Calabro era passata in vantaggio per prima, al 42' del primo tempo con Polidori, ma il Pisa aveva trovato il pareggio ad inizio ripresa con Moscardelli. Al 34' Marconi aveva portato in vantaggio gli ospiti di D'Angelo, ma il finale è incandescente: al 90' la Viterbese pareggia con Atanasov poi, al 1' di recupero, Pacilli insacca la palla che vale la semifinale, contro il Trapani

Serie C coppa italia Vicenza Monza

Commenti