Serie C, Albinoleffe e Triestina si annullano a vicenda: 1-1 il finale

La 25ª giornata ha visto in campo l'anticipo del Girone A e tutte le sfide del Girone C: pareggio della capolista Bari, con Avellino e Catanzaro che si avvicinano
Serie C, Albinoleffe e Triestina si annullano a vicenda: 1-1 il finale© /Ag. Aldo Liverani Sas

TORINO - In campo per la 25ª giornata di Serie C tutte le squadre del Girone C ed un anticipo del Girone A, chiuso in parità tra Albinoleffe e Triestina. Nel girone sud il Bari frena ancora: sono cinque i punti persi dai galletti nei confronti del Catanzaro, che resta però a 10 punti di distanza.

Girone A

L'anticipo del 25° turno tra Albinoleffe (28 punti) e Triestina (35) si chiude sull'1-1 grazie alle reti di St.Clair e Tomaselli. Gli alabardati rischiano ora di perdere la quinta piazza in caso di vittoria della Pro Vercelli, mentre i biancocelesti corropo il pericolo di scivolare fuori dalla zona play-off o, addirittura, venire risucchiati nella lotta per i play-out, distanti solo 3 punti in classifica.

I RISULTATI

Albinoleffe-Triestina 1-1

Girone C

Nell'anticipo pomeridiano il Latina (35) ha battuto per 3-1 la Turris (39), accorciando notevolmente la classifica del gruppone invischiato nella lotta per un posto nei play-off: Sane, Carletti e Barberini i marcatori nerazzuri, con l'ininfluente 2-1 siglato da Nunziante. Pari senza reti tra Monopoli (43) e Bari (52), con i padroni di casa che hanno chiuso la sfida in dieci per l'espulsione di Borrelli ad un quarto d'ora dal termine. Ne approfittano il Catanzaro (45), che grazie a Vazquez porta a casa tre punti dalla tana della Fidelis Andria (19), e l'Avellino (45), vittorioso sul Monterosi Tuscia (27) con i gol di Carriero e Kanoute. Vittoria casalinga per il Palermo (42), che supera la Juve Stabia (33) con la doppietta di Brunori e la rete di Giron (espulso alla mezz'ora del primo tempo per doppio giallo) che rendono inutile il rigore trasformato da Evacuo nel recupero. Una rete di Reginaldo regala al Picerno (36) la vittoria in casa del Catania (29), mentre non va oltre l'1-1 esterno il Foggia di Zeman (33), fermato dal Messina (23) capace di andare in vantaggio con Russo prima del gol rossonero firmato da Turchetta. Vittoria in rimonta della Paganese (26) sul Campobasso (27): vantaggio molisano di Di Francesco rimontato da Firenze e Cretella. Gli azzurrostellati hanno poi controllato agevolmente in superiorità numerica (doppio giallo a Bonta) per il resto del match. Il Potenza (21) si impone di forza sul fanalino di coda Vibonese (16) andando sul 4-0 grazie all tripletta di Cuppone e al gl di Salvemini prima del tardivo risveglio avversario: inutili, infatti, i gol nel finale di Corsi e Basso. Nel posticipo serale finisce 0-0 tra Taranto (34) e Virtus Francavilla (44), con i biancocelesti che chiudono in dieci per il rosso a Delvino nel recupero.

I RISULTATI

Latina-Turris 3-1
ACR Messina-Foggia 1-1
Avellino Monterosi Tuscia 2-0
Catania-Picerno 0-1
Fidelis Andria-Catanzaro 0-1
Monopoli-Bari 0-0
Paganese-Campobasso 2-1
Palermo-Juve Stabia 3-1
Potenza-Vibonese 4-2
Taranto-Virtus Francavilla 0-0

Abbonati a TuttoSport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora in offerta.

A partire da 2,99

0,99 /mese

Abbonati ora

Commenti

Loading...