Mondiale per club, la nuova formula dal 2025: le novità della Fifa

Il massimo organo calcistico ha introdotto sostanziali novità nella competizione che ha sostituito nel 2004 la Coppa Intercontinentale: tutti i dettagli
Mondiale per club, la nuova formula dal 2025: le novità della Fifa© Getty Images

A seguito della decisione presa dal Consiglio Fifa nel dicembre 2022 di espandere la Coppa del Mondo per club da 24 a 32 squadre, con la prima edizione con il nuovo format prevista per giugno-luglio 2025, il Consiglio della Fifa oggi ha approvato all'unanimità la assegnazione degli slot per le squadre partecipanti. La decisione - si legge in una nota - è stata presa sulla base di una serie di metriche e criteri oggettivi e l'assegnazione risultante è la seguente: AFC (Asia): 4, CAF (Africa): 4, Concacaf (Centro e Nord America): 4, CONMEBOL (Sud America): 6, OFC (Oceania): 1, UEFA (Europa): 12 e sede del torneo: 1.

Mondiale per club, la formula

La formula dovrebbe essere quella solita: 8 gruppi da 4 squadre, e poi eliminazione diretta a partire dagli ottavi di finale. Sempre oggi il Consiglio della Fifa ha approvato la relazione annuale del 2022, che evidenzia le entrate record della federazione internazionale di 7,6 miliardi di dollari durante il ciclo 2019-2022 e gli 11 miliardi di dollari che dovrebbero essere guadagnati durante il periodo 2023-2026.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Mondiale per club, le parole di Infantino

Entrate record per 7,5 miliardi di dollari nel triennio 2019-2022, ma per il prossimo (2023-2026) la previsione è di toccare quota 11. È quanto emerge dalla riunione del Consiglio della Fifa che ha approvato la relazione annuale 2022. "L'investimento senza precedenti nel calcio è il risultato della nostra solida trasparenza finanziaria e rappresenta un esempio concreto di come miriamo a rendere il calcio veramente globale", ha dichiarato il presidente della Fifa Gianni Infantino: "Il clamoroso successo del Mondiale in Qatar è stato fondamentale per la capacità dell'organizzazione di adempiere alla sua missione in relazione alle nostre federazioni affiliate e al mondo del calcio, nonostante le molteplici sfide che abbiamo affrontato durante il ciclo passato, non ultima la pandemia Covid-19". L'andamento dei ricavi è stato forte in tutti i settori, raggiungendo la cifra record di 7,5 miliardi di dollari per il ciclo 2019-2022 che rappresenta un aumento del 18% (1,127 miliardi di dollari) rispetto ai 6,421 miliardi di dollari del periodo 2015-2018 e superano del 17% (1,108 miliardi di dollari) il budget delle entrate a ciclo completo. La vendita dei diritti televisivi ha rappresentato la quota maggiore, pari a 3,426 miliardi di dollari, il 46% dei ricavi a ciclo completo. Le entrate in questa categoria sono aumentate del 10% nel 2019-2022 rispetto al ciclo precedente. La Fifa ha venduto con successo tutti i pacchetti di sponsorizzazione disponibili per la Coppa del Mondo Qatar sia a livello globale che regionale. Le vendite di diritti di ospitalità e biglietti hanno raggiunto un nuovo massimo di 929 milioni di dollari, di cui 666 milioni generati dalla vendita di biglietti e 243 milioni dalla vendita di diritti di ospitalità per il Mondiale del Qatar. Il ciclo 2019-2022 ha visto investimenti record nello sviluppo del calcio in tutto il mondo. In linea con la sua strategia di rendere il calcio veramente globale, alla fine del ciclo 2019-2022 la Fifa ha reinvestito nel calcio oltre l'89% dei suoi ricavi netti dopo i costi di vendita.Attraverso il programma Fifa Forward, la Federcalcio internazionale è stata in grado di incrementare costantemente lo sviluppo del calcio attraverso le sue associazioni affiliate in tutte le parti del mondo "dimostrando chiaramente come questa visione stia diventando realtà. La spesa per il periodo 2019-2022 per la governance e l'amministrazione della Fifa è inferiore del 17% rispetto al budget".

Mondiale per club, nel 2023 si gioca in Arabia Saudita

La somma totale di 440 milioni di dollari è il più alto premio in denaro mai distribuito in una Coppa del Mondo. Il nuovo Fifa Forward 3.0 aumenta i fondi stanziati nell'ambito di Forward 2.0 di un notevole 29%, quasi un aumento di sette volte dei finanziamenti per lo sviluppo del calcio rispetto al 2016.L'investimento totale a beneficio delle associazioni affiliate alla Fifa, delle confederazioni e delle associazioni zonali/regionali è di 2.250 milioni di dollari per il ciclo 2023-2026. Rispetto al precedente ciclo, il bilancio 2023-2026 prevede un aumento significativo delle entrate di 4.560 milioni di dollari, per un totale di 11.000 milioni. Al di là dei dati finanziari, il Consiglio, in merito alla decisione presa nel dicembre 2022 di allargare da 24 a 32 il numero delle partecipanti al Mondiale per club (con la prima edizione prevista per giugno-luglio 2025), ha approvato all'unanimità la rispettiva assegnazione degli slot. La decisione è stata presa sulla base di una serie di metriche e criteri oggettivi. In relazione alla Fifa Club World Cup 2023, che dovrebbe essere giocata nel formato attuale con sette squadre, il Consiglio ha nominato all'unanimità la Federcalcio dell'Arabia Saudita come sede del torneo dal 12 al 22 dicembre 2023. Inoltre, il Consiglio ha confermato che "in linea con la lunga tradizione di vedere tutte le nazioni ospitanti partecipare al Mondiale, nonché per considerazioni sportive e operative, le nazioni ospitanti della Coppa del Mondo 2026, vale a dire Canada, Messico e gli Stati Uniti, si qualificheranno automaticamente alla fase finale del concorso, con i loro slot che verranno quindi detratti dall'assegnazione complessiva di sei assegnata a Concacaf".

© RIPRODUZIONE RISERVATA

A seguito della decisione presa dal Consiglio Fifa nel dicembre 2022 di espandere la Coppa del Mondo per club da 24 a 32 squadre, con la prima edizione con il nuovo format prevista per giugno-luglio 2025, il Consiglio della Fifa oggi ha approvato all'unanimità la assegnazione degli slot per le squadre partecipanti. La decisione - si legge in una nota - è stata presa sulla base di una serie di metriche e criteri oggettivi e l'assegnazione risultante è la seguente: AFC (Asia): 4, CAF (Africa): 4, Concacaf (Centro e Nord America): 4, CONMEBOL (Sud America): 6, OFC (Oceania): 1, UEFA (Europa): 12 e sede del torneo: 1.

Mondiale per club, la formula

La formula dovrebbe essere quella solita: 8 gruppi da 4 squadre, e poi eliminazione diretta a partire dagli ottavi di finale. Sempre oggi il Consiglio della Fifa ha approvato la relazione annuale del 2022, che evidenzia le entrate record della federazione internazionale di 7,6 miliardi di dollari durante il ciclo 2019-2022 e gli 11 miliardi di dollari che dovrebbero essere guadagnati durante il periodo 2023-2026.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti

Loading...
1
Mondiale per club, la nuova formula dal 2025: le novità della Fifa
2
Mondiale per club, le parole di Infantino