MONDIALI 2018

Juventus, Khedira resta con la Germania: capitano contro l'Azerbaijan
© /AGENZIA ALDO LIVERANI SAS

Juventus, Khedira resta con la Germania: capitano contro l'Azerbaijan

Il centrocampista della Juve, superati i problemi fisici per cui ha saltato la sfida con l'Inghilterra, resta con la Nazionale di Löw e parteciperà alla gara di Bakutwitta

sabato 25 marzo 2017

TORINO - Sami Khedira non farà ritorno anticipato al ritiro della Juventus, resta anzi con la Germania e sarà capitano nella prossima partita della Nazionale tedesca contro l'Azerbaijan. Ad annunciarlo oggi, alla vigilia della sfida di Baku per le qualificazioni a Russia 2018, è stato il ct tedesco, Joachim Löw, che nella conferenza stampa tenuta insieme al centrocampista della Juve ha fatto sapere: "Sami Khedira si è allenato senza alcun problema e domani sarà capitano. Lui è un vero leader e ha una mentalità vincente."

GERMANIA, KHEDIRA INFORTUNATO

RECUPERATO - Khedira ha quindi recuperato dai problemi fisici (alla caviglia) che l'hanno costretto a saltare l'amichevole di lusso Germania-Inghilterra, e domenica guiderà con la fascia al braccio la sua Nazionale nella quinta partita nel gruppo C di qualificazione ai Mondiali 2018, dove finora la Germania ha collezionato 4 vittorie in 4 partite, raccogliendo 12 punti che le assicurano il primo posto nel girone con cinque lunghezze di vantaggio su Irlanda del Nord e proprio Azerbaijan.

RITIRO ITALIA, BARZAGLI LASCIA

Tags: LowKhediraGermaniaJuventus

Tutte le notizie di Mondiali 2018

Approfondimenti

Commenti