MONDIALI 2018

0

Mondiali 2018, i 24 pre-convocati della Croazia: c'è Mandzukic, fuori Rog

Dopo la lista di una settimana fa che includeva 32 pre-convocati, il ct della Croazia è sceso a 24. Insieme all'attaccante della Juventus ci sono altri cinque "italiani": Strinic (Samp), Badelj (Fiorentina), Brozovic (Inter), Perisic (Inter) e Kalinic (Milan), oltre a Pjaca, di proprietà del club bianconero ma in prestito allo Schalke

lunedì 21 maggio 2018

ZAGABRIA (CROAZIA) - Zlatko Dalic fa le sue scelte o quasi. Dopo la lista di una settimana fa che includeva 32 pre-convocati, il ct della Croazia è sceso a 24: Karlo Letica (Hadjuk Spalato), Borna Barisic (Osijek), Zoran Nizic (Hadjuk Spalato), Borna Sosa (Dinamo Zagabria), Marko Rog (Napoli), Mario Pasalic (Spartak Mosca), Duje Cop (Standard Liegi) e Ivan Santini (Caen) gli esclusi. Gli "italiani" scendono a sei: Strinic (Samp), Badelj (Fiorentina), Brozovic (Inter), Mandzukic (Juve), Perisic (Inter) e Kalinic (Milan), oltre a Pjaca, di proprietà della Juve ma in prestito allo Schalke. A proposito di Mandzukic, Dalic ha chiarito che, a differenza di Allegri, non lo impiegherà sulla fascia: "Lo considero una vera punta centrale, è quello il ruolo dove si esprime meglio". La Croazia, che affronterà in amichevole il Brasile a Liverpool il 3 giugno e il Senegal a Osijek cinque giorni dopo, è nello stesso girone di Argentina, Nigeria e Islanda.

Mondiali 2018 Croazia Mandzukic

La Prima Pagina

Potrebbero interessarti