Svizzera, cioccolata all'Irlanda del Nord per aver fermato l'Italia

Sketch social per il commissario tecnico degli elvetici Yakin, che ringrazia la nazionale britannica per lo 0-0 con gli Azzurri nelle qualificazioni ai Mondiali

Svizzera, cioccolata all'Irlanda del Nord per aver fermato l'Italia

BERNA (Svizzera) - Lo sfottò all'Italia arriva in modo indiretto, ma arriva. Protagonista è la Svizzera, che ha ringraziato pubblicamente sui social l'Irlanda del Nord per aver fermato i Campioni d'Europa in carica guidati da Mancini, impedendo loro di segnare nei 93 minuti giocati a Belfast nell'ultima giornata del girone di qualificazione. Un pareggio per 0-0 che ha aiutato gli elvetici, diventati primi da soli del gruppo (grazie alla vittoria facile e rotonda sulla Bulgaria) e quindi qualificati direttamente ai Mondiali in Qatar del 2022.

Italia ai play-off per i Mondiali: sul web impazzano le ironie
Guarda la gallery
Italia ai play-off per i Mondiali: sul web impazzano le ironie

Dolce regalo all'Irlanda del Nord

Murat Yakin è il protagonista dello sketch, il ct svizzero si è occupato personalmente di preparare il regalo alla nazionale britannica. "93 minuti senza concedere gol ai campioni d'Europa dell'Italia, per 0,1 chilogrammi al minuto, totale di 9,3 chilogrammi di cioccolata da spedire all'Irlanda del Nord", dice nel video il commissario tecnico. Che poi, prima di andarsene canticchiando allegramente, firma un messaggio: "Dolci grazie, Murat".

La Svizzera regala il cioccolato all'Irlanda del Nord: lo sfottò all'Italia
Guarda il video
La Svizzera regala il cioccolato all'Irlanda del Nord: lo sfottò all'Italia

Super Offerta sull'Edizione Digitale

La nostra offerta per il Black Friday!

Abbonati all'edizione digitale con un maxi-sconto!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti

Loading...