Mondiali 2022, Danimarca in Qatar senza le famiglie

La decisione è stata presa per via della delicata questione dei diritti umani nel Paese ospitante. Iniziative in tal senso anche sulle divise che saranno indossate
Mondiali 2022, Danimarca in Qatar senza le famiglie© Getty Images

COPENAGHEN (Danimarca) - Non ci saranno le famiglie dei giocatori della Danimarca in Qatar al prossimo Mondiale. La decisione è stata presa in linea con la posizione assunta da tempo dalla Federazione danese in merito alla questione dei diritti umani nel Paese che ospiterà il torneo. Al quotidiano "Ekstra Bladet" la federazione ha spiegato: "Non vogliamo contribuire ai profitti del Qatar e pertanto abbiamo ridotto il più possibile le nostre attività di viaggio".

Qatar 2022, la top 11 dei più preziosi che non andrà al Mondiale
Guarda la gallery
Qatar 2022, la top 11 dei più preziosi che non andrà al Mondiale

La scelta sulle maglie

Sempre in riferimento a questo tema nei giorni scorsi la Hummel, sponsor tecnico della nazionale, ha presentato le maglie che i giocatori indosseranno ai Mondiali: in una di queste sono stati volutamente attenuati simboli e loghi della "Danish Dynamite" in quanto - hanno spiegato - "non vogliamo siano visibili durante un torneo che è costato la vita a migliaia di persone". La terza maglia invece sarà tutta nera in segno di lutto per tutti gli operai scomparsi mentre lavoravano agli impianti.

Iscriviti al Fantacampionato Tuttosport League e vinci fantastici premi!

Abbonati a TuttoSport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora in offerta.

A partire da 2,99

0,99 /mese

Abbonati ora

Commenti

Loading...