Argentina: Messi, Di Maria e Paredes, ecco i numeri che indosseranno al Mondiale

La nazionale albiceleste ha svelato la numerazione della squadra in vista dell'avvenutra in Qtara. Scaloni: "Non faccio promesse perchè il calcio è imprevedibile"

BUENOS AIRES (Argentina) - Sta per partire il Mondiale in Qatar con la partita d'esordio tra la Nazionale ospitante e l'Ecuador che darà il via alla rassegna internazionale. Scalda i motori anche l'Argentina, una della favorite per la conqusita della Coppa del Mondo, con il ct Scaloni che avverte: "Non faccio promesse perchè il calcio è imprevedibile, è un gioco così bello ma a volte così ingiusto che non vale la pena fare promesse". Mantiene il profilo basso Scaloni che aggiunge: "Questa generazione si è contraddistinta per un certo tipo di gioco e continueremo su questa strada. Poi ci sono gli avversari e serve anche un po' di fortuna, che in un Mondiale è fondamentale. L'importante, a prescindere da quello che sarà il risultato, è tornare a casa sapendo di aver dato tutto". Alla vigilia dle test match contro gli Emirati Arabi, il ct della Seleccion commenta: "Più che dire che il Mondiale lo vincono le squadre che difendono bene, dico che lo vincono le squadre intelligenti, caute, che sanno quando attaccare e quando difendere. L'intelligenza è parte del calcio". Infine, su Messi "è quello di sempre, con la voglia di godersi il Mondiale", e Dybala "abbiamo parlato quando si è infortunato. Siamo felici che sia guarito e merita di stare qui".

Argentina, Paredes e Di Maria cantano in stanza
Guarda il video
Argentina, Paredes e Di Maria cantano in stanza

Argentina, i numeri di maglia per il Mondiale

Portieri: Franco Armani 1 (River Plate), Emiliano Martinez 23 (Aston Villa), Geronimo Rulli 12 (Villarreal);

Difensori: Gonzalo Montiel 4 (Siviglia), Nahuel Molina 26 (Atletico Madrid), Juan Foyth 2 (Barcellona), German Pezzella 6 (Betis), Cristian Romero 13 (Tottenham), Lisandro Martinez 25 (Manchester United), Nicolas Otamendi 19 (Benfica), Marcos Acuña 8 (Siviglia), Nicolas Tagliafico 3 (Lione);

Centrocampisti: Guido Rodriguez 18 (Betis), Leandro Paredes 5 (Juventus), Rodrigo De Paul 7 (Atletico Madrid), Enzo Fernandez 24 (Benfica), Exequiel Palacios 14 (Bayer Leverkusen), Alejandro Gomez 17 (Siviglia), Alexis Mac Allister 20 (Brighton);

Attaccanti: Lionel Messi 10 (Psg), Paulo Dybala 21 (Roma), Angel Di Maria 11 (Juventus), Lautaro Martinez 22 (Inter), Joaquin Correa 16 (Inter), Nico Gonzalez 15 (Fiorentina), Julian Alvarez 9 (Manchester City).

Argentina, Di Maria e Paredes ritrovano Dybala e Messi: che abbracci in allenamento!
Guarda la gallery
Argentina, Di Maria e Paredes ritrovano Dybala e Messi: che abbracci in allenamento!

Abbonati a TuttoSport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora in offerta.

A partire da 2,99

0,99 /mese

Abbonati ora

Commenti

Loading...