Tunisia-Australia 0-1: Duke riaccende le speranze dei Socceroos

Gli australiani portano a casa il primo successo in questi Mondiali e riaprono il discorso qualificazione
Tunisia-Australia 0-1: Duke riaccende le speranze dei Socceroos© EPA

AL WAKRAH (Qatar) - Allo Al Janoub Stadium di Al Wakrah l'Australia batte di misura la Tunisia per 1-0 resistendo all'assedio finale delle Aquile di Cartagine, conquista il primo successo nei Mondiali 2022 e riapre il discorso qualificazione nel Gruppo D salendo a quota 3 punti in attesa del match tra Francia e Danimarca, proprio quest'ultima sarà la prossima l'avversaria dei Socceroos.

Mondiali 2022, le classifiche

Tunisia-Australia 0-1: la partita

La Tunisia non aggredisce la partita nei primi minuti e l'Australia, in comando delle operazioni, sblocca il risultato al 22': cross dalla sinistra di Goodwin e bel colpo di testa in Mitchell Duke che batte Dahmen per l'1-0. La Tunisia reagisce sul finale del primo tempo quando ha due occasioni per il pareggio: al 38' Msakni serve sulla destra all'interno dell'area Drager colpisce a botta sicura e solo l'intervento in scivolato di Rowles salva l'Australia che rischia nuovamente al 47' quando Msakni sfiora il primo palo da pochi passi su bel crosso dalla destra di Jebali, il migliore in campo per Kadri. Le aquile di Cartagine fanno la partita ma senza creare mai un vero pericolo e al 70', per questione di centimetri, Leckie manca l'impatto con il pallone da dentro l'area piccola che avrebbe voluto dire 2-0 Australia. È l'unico acuto dei Socceroos nella ripresa. Nei minuti finali è assedio delle Aquile di Cartagine ma Ryan è sempre attento tra i pali e ferma ogni assalto degli avversari come all'88' sul tentativo di Khazri.

Abbonati a TuttoSport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora in offerta.

A partire da 2,99

0,99 /mese

Abbonati ora

Commenti

Loading...