Stati Uniti agli ottavi: Iran ko. Inghilterra, vittoria contro il Galles e primo posto

La squadra di McKennie si impone per 1-0 nell'ultimo turno della fase a gironi grazie al gol di Pulisic. Rashford e Foden regalano il primo posto del Gruppo B a Southgate: 3-0 senza storia
Stati Uniti agli ottavi: Iran ko. Inghilterra, vittoria contro il Galles e primo posto

Nell’ultima giornata della fase a gironi del Gruppo B gli Stati Uniti strappano la qualificazione agli ottavi di finale dei Mondiali in Qatar imponendosi sull’Iran. A McKennie e compagni toccherà affrontare l’Olanda dell’ex Juventus De Ligt. Nell’altro match della serata l’Inghilterra vince in scioltezza contro il Galles e si conferma prima classificata del gruppo. La selezione di Southgate si giocherà l'accesso ai quarti di finale contro il Senegal di Koulibaly. 

Galles-Inghilterra 0-3, la partita

All’Ahmad bin Ali Stadium di Al Rayyan l'Inghilterra di Southgate vince contro il Galles e si qualifica agli ottavi di finale del torneo iridato come prima classificata del Gruppo B. Nelle prime fasi del match il Galles ha un atteggiamento attendista, con l’Inghilterra che alza e abbassa il ritmo con grande disinvoltura gestendo senza problemi, sfiorando il gol con Rashford dopo 10’. Dopo un primo tempo controllato dagli inglesi e poco propositivo da parte della squadra di Page, il risultato rimane fermo sullo 0-0. La squadra di Southgate sblocca il risultato al 50’ con Marcus Rasfhord che segna direttamente su punizione. Il raddoppio arriva un minuto dopo con Foden che sfrutta il cross rasoterra di Kane sul secondo palo. Lo scatenato Rashford non vuole fermarsi e al 68' firma il gol del 3-0 per i Tre Leoni. La partita di fatto finisce dopo il terzo gol degli inglesi, che per il resto del match controllano senza problemi.

Iran-Stati Uniti 0-1, la partita

Nel match dell’Al Thumama Stadium gli Stati Uniti riescono a qualificarsi alla fase ad eliminazione diretta della competizione imponendosi per 1-0 contro l'Iran di Queiroz. La partita inizia con gli Stati Uniti che nel primo spezzone di gara fanno tanto possesso palla senza però creare troppi pericoli agli avversari. Il primo pericolo arriva al 28’ con Weah, che spreca una buona occasione davanti al portiere. Gli Usa la sbloccano al 38’ con Pulisic che raccoglie al meglio l’assist di Dest e da due passi deposita il pallone in rete. Le fasi finali del primo tempo e l'inizio della seconda frazione di gioco proseguono con gli statunitensi in controllo del match. L'Iran prova a rialzare la testa per raggiungere il pareggio che le consentirebbe di affrontare l'Olanda agli ottavi, ma la squadra di Berhalter resta compatta e porta a casa risultato e qualificazione.

Abbonati a TuttoSport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora in offerta.

A partire da 2,99

0,99 /mese

Abbonati ora

Commenti

Loading...