Argentina agli ottavi da prima, Polonia da seconda: fuori il Messico

La Nazionale di Scaloni conquista il Gruppo C battendo i polacchi di un super Szczesny che strappano il pass per la fase ad eliminazione diretta grazie alla differenza reti. Out la Tricolor e l'Arabia Saudita
Argentina agli ottavi da prima, Polonia da seconda: fuori il Messico© Getty Images

DOHA (Qatar) - Si chiude anche il Gruppo C che va così a completare la prima metà del tabellone degli ottavi dei Mondiali di Qatar 2022. In vetta alla classifica si piazza l'Argentina che strappa il pass per l'eliminazione diretta dove affronterà l'Australia nel primo turno. Alle spalle degli uomini di Scaloni arriva proprio la Polonia che pur perdendo lo scontro diretto contro l'albiceleste, riesce a centrare il secondo posto ai danni del Messico grazie alla differenza reti. La Tricolor vince infatti per 2-1 contro l'Arabia Saudita, ma non basta. Per la Nazionale di Michniewicz ci sarà subito la Francia agli ottavi di finale.

Mondiali, la classifica dei gironi

Polonia-Argentina, la partita

Il primo squillo del match è targato Messi, ma Szczesny è attento e blocca la conclusione della Pulce. Alla mezz'ora è ancora il portiere della Juve a salvare la porta polacca respingendo la soluzione ravvicinata di Julian Alvarez. Al 32' la sfida è tutta in casa bianconera con il portiere polacco chiamato al super intervento sul cross di Di Maria da calcio d'angolo che rischia di infilarsi sotto la traversa. L'estremo difensore della Polonia non ha un attimo di respiro e salva la porta ancora su Alvarez al minuto 35, poi però in uscita colpisce Messi sul volto e dopo un check Var, il direttore di gara concede rigore all'albiceleste: dal dischetto il Diez parte, ma Szczesny para con la mano di richiamo e mantiene l'equilibrio del match. All'intervallo è dunque 0-0, ma appena inizia la ripresa, dopo appena un minuto, è Mac Allister a trovare l'angolo giusto per portare avanti i sudamericani. Si sveglia allora la Polonia con Glik che accarezza il pari di testa, ma al 68' l'Argentina raddoppia: Julian Alvarez controlla in area e spara sotto l'incrocio, un gran gol sul quale Szczesny non può nulla. Con la partita in ghiaccio l'attenzione della Polonia si sposta solo sull'altro match di serata, l'Argentina potrebbe anche dilagare, ma sempre un grande Szczesny e qualche imprecisione, anche di Lautaro Martinez, chiudono la sfida sul 2-0 che qualifica tutte e due le squadre.

Polonia-Argentina, tabellino e statistiche

Szczesny Mondiale: altro rigore parato, stavolta a Messi!
Guarda la gallery
Szczesny Mondiale: altro rigore parato, stavolta a Messi!

Arabia Saudita-Messico, la partita

La prima mezz'ora è tutta della Tricolor che con Vega e Pineda sfiora in due occasioni il vantaggio, l'Arabia Saudita risponde al 6' di recupero del primo tempo con Al Hassan che da buona posizione, di testa, non inquadra lo specchio della porta difeso da Ochoa. Ad inizio ripresa si sblocca la partita: Montes prolunga di testa in area di rigore e Martin porta avanti il Messico da due passi. Al 52' la Tricolor firma anche il raddoppio: punizione perfetta di Chavez che non lascia scampo al portiere saudita infilandosi sotto l'incrocio. Con la differenza reti in perfetta parità con la Polonia, il Messico attacca a testa basa per trovare la via del tris che porterebbe la qualificazione ed invece in pieno recupero i ragazzi di Renard approfittano degli ampi spazi lasciati dagli avversari e con Al Dawsari firmano il 2-1 finale che elimina dal Mondiale tutte e due le nazionali.

Arabia Saudita-Messico, tabellino e statistiche

Abbonati a TuttoSport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora in offerta.

A partire da 2,99

0,99 /mese

Abbonati ora

Commenti

Loading...