Cristiano Ronaldo, la gif di Braveheart e l'urlo "Libertà" dallo United: il retroscena

Il fenomeno portoghese ha confidato al giornalista Piers Morgan il suo stato d'animo dopo la separazione con i Red Devils: ecco lo scambio di messaggi
Cristiano Ronaldo, la gif di Braveheart e l'urlo "Libertà" dallo United: il retroscena© Getty Images

L'intervista di Cristiano Ronaldo con Piers Morgan è stata la goccia che ha fatto traboccare il vaso portando il fenomeno portoghese alla seprazione con il Manchester United. Dopo l'ufficialòità della notizia che annunciava l'addio di CR7 ai Red Devils, il 37enne avrebbe scambiato messaggi con il gioranlista britannico per comunicargli tutte le sue sensazioni e a rivelarlo è lo stesso Piers Morgan. In un'intervista con il Telegraph, il conduttore di Talk Tv ha dichiarato di aver inviato una Gif di una famosa scena di un film per comunicare con la star la notizia: "Ho mandato a Cristiano William Wallace in Braveheart gridando 'libertà'. Pensavao che fosse una sintesi perfetta di come si sentiva. 'Libero come un uccello' è stata la sua risposta".

Ronaldo sostituito in Corea-Portogallo: la reazione del fuoriclasse portoghese
Guarda la gallery
Ronaldo sostituito in Corea-Portogallo: la reazione del fuoriclasse portoghese

Ronaldo-Morgan: il retroscena

Morgan ha aggiunto: "Penso che se farà bene in questo Mondiale, otterrà ciò che vuole veramente, cioè un club in Champions League che gli possa permettere di aumentare i suoi record. Non si tratta di soldi in questa fase della sua carriera. Si tratta di un ardente desiderio di giocare a calcio ai massimi livelli, battere record e vincere trofei. E lo ha fatto in più paesi di qualsiasi altro giocatore nella storia". Nella celebre intervista Ronaldo aveva picchiato duro contro lo United: "Da quando Sir Alex Ferguson se n'è andato non ho visto alcuna evoluzione nel club, i progressi sono stati pari a zero. Non è cambiato nulla. Non solo la piscina, la jacuzzi, anche la palestra. Si sono fermati, questo mi ha sorpreso molto. Penso che i tifosi dovrebbero sapere la verità. Voglio il meglio per il club. Ma ci sono alcune cose che non aiutano a raggiungere il livello più alto come City, Liverpool e adesso anche l'Arsenal". Insomma dopo il Mondiale scopriremo quale sarà il futuro di Ronaldo, intanto ci prova anche l'Al-Nassr.

Abbonati a TuttoSport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora in offerta.

A partire da 2,99

0,99 /mese

Abbonati ora

Commenti

Loading...