Tuttosport.com

Viareggio Cup, ottavi: Bruges-Juventus 9-8 (2-2 d.t.r.): Kean va ko, bianconeri eliminati
© LaPresse

Viareggio Cup, ottavi: Bruges-Juventus 9-8 (2-2 d.t.r.): Kean va ko, bianconeri eliminati

Davanti agli occhi di Allegri, la Primavera di Grosso perde ai rigori contro i belgi, decisivo un errore di Merio. L'attaccante out al 33' per infortuniotwitta

mercoledì 22 marzo 2017

VIAREGGIO - La Juventus Primavera di Fabio Grosso esce agli ottavi di finale della Viareggio Cup. I bianconeri cadono ai calci di rigore contro il Bruges, sempre più rivelazione del torneo. Nei tempi regolamentari finisce 2-2, ai rigori risulta decisivo l'errore (traversa) di Merio per il 9-8 finale in favore dei belgi, che approdano ai quarti di finale.

KEAN KO - Belgi avanti dopo 3': Semprini la combina grossa, perde un pallone in area di rigore, sfruttato poi al massimo da Fadiga per il vantaggio belga. La Juve è poi tremendamente sfortunata: Kean è tra i migliori, sfiora il gol dopo un'azione solitaria da applausi, e semina puntualmente il panico tra la difesa del Bruges, che ringrazia la sorte quando il tiro di Leris sbatte sulla traversa e poi sulla linea. L'attaccante classe 2000, che ha già esordito con la prima squadra in Serie A e Champions League, deve poi abbandonare il campo al 33' per un colpo alla caviglia. La sfortuna continua ad accanirsi sui bianconeri, che nel finale di primo tempo colpiscono anche un incrocio dei pali con Muratore

Viareggio Cup, ottavi: Bruges-Juventus 9-8 (2-2 d.t.r.): Kean va ko, bianconeri eliminati

SORTE INVERSA - Il credito con la dea bendata, però, viene ampiamente saldato nella ripresa, quando la Juventus capitalizza al massimo le occasioni. Prima trova il pari al 51' grazie a una deviazione decisiva di Tanghe su un tiro sbilenco di Pereira, poi va in vantaggio al 79' con il neo entrato Vasko, puntuale a deviare in rete una pessima respinta del portiere belga Gabriel. Nel finale il Bruges ci prova e trova il pari al 91' con De Kuyffer, che sorprende la difesa (piazzata male) e batte Loria. Si va quindi ai rigori, dove risulta decisivo l'errore di Merio, che colpisce la traversa. Finisce 9-8 in favore dei belgi, che ai quarti affronteranno il Napoli che ha battuto 2-1 il Bologna nel suo ottavo di finale..

Tags: viareggio cupJuventusBrugesKean

Tutte le notizie di Primavera

Approfondimenti

Commenti