Youth League Napoli, Baronio:
© FOTO MOSCA
0

Youth League Napoli, Baronio: "Dovevamo lottare di più"

L'allenatore della Primavera partenopea dopo il ko con gli austriaci: "Loro di un altro livello, ma avrei voluto vedere qualcosina in più. Ora testa al campionato, ci aspetta una gara fondamentale per la salvezza"

martedì 5 novembre 2019

NAPOLI - Dopo il 7-2 nell'ultima gara di Youth League con il Salisburgo, il Napoli Primavera, purtroppo replica. Altra sconfitta, stavolta 5-1, che estromette i partenopei dalla competizione: "Pensavamo di riuscire ad onorare questa competizione, ma abbiamo fatto fatica". Così un deluso Roberto Baronio, dopo la netta sconfitta 5-1 con il Salisburgo che ha matematicamente eliminato il Napoli Primavera dalla Youth League. "Gli avversari erano nettamente superiori - ha rivelato nel post gara -, ma avrei voluto vedere più lotta. Non bisogna giocare solo per provare a vincere, ma bisogna onorare la maglia importante che indossiamo. Non importa aver preso 7 o 5 gol, avremmo perso a livello di prestazione anche se le reti fossero state solo due. Il Salisburgo è di un altro livello, bisogna essere realisti. E' comunque stata una brutta figura, i ragazzi lo sanno e ora devono reagire". Ora testa al campionato: "La squadra deve recuperare in fretta, perchè la partita di sabato per noi sarà fondamentale. Il nostro obiettivo è la salvezza" ha concluso Baronio.

NAPOLI-SALISBURGO 1-5: AZZURRI ELIMINATI DALLA YOUTH LEAGUE

Youth League napoli

Caricamento...