Tuttosport.com

Cagliari Primavera, Canzi: "Siamo sul pezzo, ci godiamo il momento"

0

L'allenatore dei sardi: "Atalanta? Loro fanno il loro campionato, noi il nostro. Ora testa alla Sampdoria, un'altra squadra con una classifica bugiarda"

Cagliari Primavera, Canzi:
© Getty Images
lunedì 2 dicembre 2019

CAGLIARI - La vittoria di ieri del Cagliari Primavera (ottavo successo in campionato) è valsa il primo posto in classifica, anche se da condividere con l'Atalanta. E Max Canzi, prima di analizzare la gara con il Napoli, ha voluto parlare dei "rivali": "I nerazzurri fanno il loro campionato, noi il nostro - ha spiegato il tecnico dei sardi -. Appena avremo raggiunto i punti necessari alla salvezza, potremo fare altri discorsi; per ora godiamoci questo momento e pensiamo partita per partita”. Poi l'analisi sull'ultima gara dei suoi ragazzi: "Difficilissima, contro una squadra che si giocava tutto e che ha sfoderato la miglior prestazione dell'ultimo periodo. Certamente il Napoli ha dimostrato di valere molto più della sua attuale classifica. Siamo stati bravi a non perdere mai concentrazione, a rimanere calmi, freddi, sicuri di noi stessi. Ci siamo difesi con ordine e abbiamo aspettato il momento giusto per colpire. Il Napoli ha avuto un paio di occasioni su qualche tiro da fuori, noi abbiamo costruito tre grandi chance, due con Contini che ha preso un palo e con Gagliano. Non era facile venire a vincere qui, in un ambiente molto caldo e su un terreno pesantissimo. Così come era avvenuto col Bologna, anche oggi (ieri ndc) abbiamo dovuto fare una partita di lotta e sacrificio. Un segnale positivo, vuol dire che la squadra si adatta alle caratteristiche della partita e dell'avversario”. Domenica prossima il Cagliari affronterà la Sampdoria: “Un'altra squadra con una classifica bugiarda rispetto al suo valore. Ha dei giocatori importanti, come Pompetti e D'Amico; conosco bene il tecnico, Cottafava, un ragazzo che ho allenato più volte. Da noi mancheranno giocatori importanti come Gagliano e Porru, ma la nostra rosa è ampia, tutti i ragazzi sono sul pezzo: chi li sostituirà sarà all'altezza del compito”.

primavera Cagliari canzi

Caricamento...