Primavera Fiorentina, non basta Pierozzi: col Bologna termina 1-2

I rossoblù vincono in trasferta all'esordio in campionato

© /Agenzia Aldo Liverani S.a.s.

FIRENZE - Ko interno della Fiorentina che nella prima giornata del campionato Primavera perde in casa con il Bologna. Reti rossoblù messe entrambe a segno da Pagliuca ed inframezzate dal pari di Pierozzi, quando la squadra viola era in inferiorità numerica per il rosso a Dalle Mura. 

La partita

Al 14' episodio da moviola: proteste del Bologna che reclama per un tocco di mano in area all'interno dell'area avversaria. Al 20' il Bologna passa in vantaggio: la Fiorentina perde palla in difesa, ne approfitta Di Dio che tocca per Pagliuca che insacca. La Fiorentina va a caccia del pari, con Di Stefano, e per due volte con Pierozzi. Per il Bologna è Ruffo a mancare il raddoppio con un colpo di testa, poi è Chiorra a dire no alla punizione di Roma. Ad inizio ripresa, ghiotta occasione per Spalluto che però non imprime potenza alla conclusione. Partita che resta viva e che però sembra si indirizza ancor di più verso i rossoblù quando Dalle Mura, della Fiorentina, rimedia il secondo giallo del proprio incontro. Nonostante questo i viola trovano, al 24', la via del pareggio con Pierozzi in firata. Ma è nel finale (al 40') che la partita si decide, con la rete di Pagliuca che porta i tre punti al Bologna. Fiorentina che chiude in 9 quando Bianco rimedia il secondo giallo, al 43'.

Commenti