Primavera, il Milan piega il Torino con Nasti. La Samp vola con Leonardi

Vittorie importanti per rossoneri e blucerchiati che si impongono rispettivamente su granata e Napoli
Primavera, il Milan piega il Torino con Nasti. La Samp vola con Leonardi© www.imagephotoagency.it

TORINO - Vittoria di fondamentale importanza quella della Samp, che supera il Napoli (2-1) grazie ad una rete di Leonardi nel finale di gara. La seconda giornata del girone di ritorno del campionato Primavera 1, si è aperta subito col botto e tante emozioni. I tre punti consentono ai blucerchiati di issarsi al terzo posto a quota 32, mentre il Napoli, raccoglie il terzo ko di fila, che al momento lo allontana dalla zona play-off. Vittoria di misura anche per il Milan che piega il Torino 1-0 anche grazie alle super parate del suo portiere Desplanches. Rossoneri che salgono in zona play-off (sesto posto) a pari punti con l'Atalanta

Sampdoria-Napoli 2-1

La Samp passa subito in vantaggio: Montevago viene lanciato in profondità, quest'ultimo avanza e fulmina col destro Boffelli nell'angolino. Al 16' la Doria sfiora il raddoppio con Yepes che sfrutta un cross dalla destra di Malagrida, ma trova l'opposizione dell'estremo difensore del Napoli. Al 19' ancora Samp pericolosa con una conclusione di Di Stefano, con Boffelli che si deve superare nuovamente. Al 22' ci prova Malagrida dalla distanza ma il tiro è centrale. Al 31’ buona sgroppata di Yepes che serve una gran palla in profondità per Montevago che tenta il tiro, ma si oppone in extremis l’ultimo difensore partenopeo rimasto. Si va negli spogliatoi con la Samp in vantaggio. Ripresa: al 19' il Napoli pareggia: crossa dalla destra di Mane per la testa di Cioffi che non sbaglia e fa centro. I ritmi calano un pò ma non le emozioni, perchè al 41' la Samp trova la zampata vincente con Leonardi, che si coordina su cross di Paoletti e batte Boffelli: 2-1. 

Milan-Torino 1-0

Il Milan parte forte: El Hilali si accentra dalla sinistra e serve Nasti in area: l'attaccante prova il destro, ma la sua conclusione viene intercettata dal compagno di squadra Di Gesù e finisce a lato. Al 17' grande occasione rossonera: bellissimo spunto di Roback che si accentra e poi va al tiro col mancino,  ma l'estremo del Torino respinge. La palla arriva poi tra i piedi di El Hilali che calcia col destro, ma il tiro viene respinto da un difensore granata. Risponde il Torino con un colpo di testa di Angori, palla parata da Desplanches. Al 37' Desplanches salva il Milan con un grande intervento su Gineitis. La prima frazione termina così sullo 0-0. Secondo tempo: al 2' rossoneri pericolosi con un diagonale di El Hilali, ma Milan blocca a terra. Al 18' il Torino ci prova su azione d'angolo ma l'estremo milanista è attento e sventa tutto. Al 27' il Milan va in vantaggio: conclusione di Gala dal limite dell'area, respinta del portiere del Torino con il pallone che finisce sui piedi di Nasti che da due passi insacca. Il Torino ci prova fino all'ultimo ma trova ancora sulla sua strada un insuperabile Desplanches. Vince la squadra di Giunti 1-0.

Tuttosport

Abbonati all'edizione digitale di Tuttosport

Scegli l'abbonamento su misura per te

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti

Loading...