Youth League, la Juve in dieci riprende il Benfica con Mbangula: 1-1

In inferiorità numerica i bianconeri di Montero riescono ad agguantare i portoghesi andati in vantaggio con un missile di Semedo
Youth League, la Juve in dieci riprende il Benfica con Mbangula: 1-1

TORINO - La Juventus Primavera di Montero pareggia 1-1 contro il Benfica nella seconda giornata del Gruppo H di Youth League allo "Juventus Training Center" di Vinovo. Bianconeri in dieci nel primo tempo per l'espulsione del portiere Scaglia. Nella ripresa il Benfica passa in vantaggio con l'eurogol di Semedo. Nel finale Mbangula regala un punto alla Juventus. Un punto a testa nel girone per entrambe le squadre. 

La Juve cade e si rialza: 1-1 contro il Benfica

Parte forte il Benfica che al 4' impegna già Scaglia: Diego Moreira si invola a campo aperto e serve Precatado. Il numero 1 bianconero apre la mano di richiamo sul tiro di prima e mette in calcio d'angolo. Al 15' pericolosa punizione di Diego Moreira: Scaglia prolunga e sventa il tiro. Al 23' la Juventus ci prova con una combinazione tra Hasa e Yildiz: Andrè Gomes salva il Benfica a tu per tu con l'attaccante turco. Al 28' bella punizione di N'Dour che per poco non sorprende Scaglia. Al 34' grossa chance sprecata dalla Juventus: cross di Rouhi e Turco colpisce il palo a due passi. Subito dopo arriva anche la beffa per i bianconeri di Montero: dopo l'occasione sciupata da Turco, i portoghesi ripartono in contropiede. Scaglia per fermare Precatado esce fuori dall'area travolgendo l'avversario: l'arbitro Sjoberg estrae il cartellino rosso. Juventus in dieci e costretta ad effettuare un cambio: esce Galante, dentro il secondo portiere Daffara. Al 44' Moreira spaventa la Juventus con uno stop e tiro al volo di sinistro che termina di poco alto sopra la traversa. Nella ripresa al 48' Benfica vicino al pari con Precatado: grande diagonale del portoghese che sfiora il palo, con l'estremo tentativo in allungo di Luis Semedo che non va a buon fine. Al 51' iniziativa bianconera con un bel triangolo tra Hasa e Rouhi con il primo che conclude: Andrè Gomes para. Al 62' il Benfica sblocca il match con un eurogol di Semedo: missile da fuori area sotto l'incrocio e Daffara battuto. Al 67' N'Dour ci prova con una sassata dalla distanza, stavolta Daffara dice no. Con i cambi effettuati da Montero Juventus a trazione anteriore per cercare il pareggio nel finale, esponendosi alle ripartenze del Benfica. All'84' ci prova Turco con un mancino affilato che non trova però l'angolo opposto. All'86' controllo di petto di Mancini che gira subito al volo: Andrè Gomes si oppone. Al 92', in pieno recupero, la Juventus conquista un calcio di rigore per fallo di Hugo Faria su Maressa: dal dischetto si presenta Huijsen che sbaglia ma sulla ribattuta è lesto Mbangula a depositare in rete: è 1-1. Al 95' gol annullato al Benfica per fuorigioco di Joao Neves che commette anche fallo su Dellavalle: poco prima miracolo di Daffara su conclusione ravvicinata di Hufo Faria

Juve-Benfica Youth League: l'1-1 dei baby di Montero in rimonta
Guarda la gallery
Juve-Benfica Youth League: l'1-1 dei baby di Montero in rimonta

Iscriviti al Fantacampionato Tuttosport League e vinci fantastici premi!

Abbonati a TuttoSport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora in offerta.

A partire da 2,99

0,99 /mese

Abbonati ora

Commenti

Loading...