Tuttosport.com

Sacchi provoca l'Inter: «Calcio antico, in altri Paesi non sarebbe apprezzato»
© ANSA

Sacchi provoca l'Inter: «Calcio antico, in altri Paesi non sarebbe apprezzato»

L'ex ct dell'Italia sulla squadra di Mancini: «Il suo gioco va bene in un Paese come l'Italia, dove conta solo il risultato»twitta

lunedì 23 novembre 2015

VIZZOLO PREDABISSI (MILANO) - La capolista Inter continua a vincere ma con uno stile che non sarebbe apprezzato all'estero, secondo Arrigo Sacchi. "L'Inter è la dimostrazione di un calcio antico, rivisitato da una persona con idee chiare. In certe nazioni questo tipo di calcio non sarebbe apprezzato. Ma va bene in un Paese come l'Italia, dove la vittoria è tutto", ha osservato l'ex ct e allenatore del Milan, secondo il quale "in tanti Paesi il calcio è uno spettacolo sportivo. Qua, invece, non è uno spettacolo perché non c'è estetica, né uno sport perché non si rispettano le regole, come dimostrano i tanti scandali". "Ora siamo in un momento buono perché abbiamo un gruppo di allenatori stilisti, ottimisti, più creativi, che insegnano di più e vanno a giocarsela apertamente ovunque", ha aggiunto Sacchi, ospite di un convegno su welfare e sport all'ospedale di Vizzolo Predabissi dell'Azienda ospedaliera di Melegnano, nel Milanese.

Tags: Serie AInter

Tutte le notizie di Serie A

Approfondimenti

Commenti