Tuttosport.com

Serie A, Inter-Udinese 3-1: Jovetic lascia aperte le speranze Champions
© www.imagephotoagency.it

Serie A, Inter-Udinese 3-1: Jovetic lascia aperte le speranze Champions

Il montenegrino firma una doppietta e risponde a Thereau, la Roma ora è a +4 sui nerazzurri. Nel finale tris di Edertwitta

sabato 23 aprile 2016

MILANO - Sotto gli occhi del Gruppo Suning, la holding cinese che si appresta ad entrare nel club nerazzurro, l'Inter di Mancini coglie un successo pesantissimo in rimonta per continuare a tenere vive le ultime speranze di riuscire ad acciuffare la qualificazione ai preliminari di Champions League. A San Siro, contro un'Udinese già praticamente salva e senza nulla da chiedere al campionato, Icardi e compagni riescono a ribaltare una partita iniziata con il piede sbagliato, quello di Thereau, protagonista di un capolavoro balistico al 9' su lancio di Badu per il vantaggio dei friulani. La reazione interista all'undicesimo gol in campionato del francese (record personale eguagliato) è immediata, con Kondogbia e Brozovic a provarci e Jovetic a riuscirci poco dopo la mezz'ora di gioco, sfruttando l'assist di Icardi e lo scivolone di Edenilson che lo lascia solo in area piccola a ribadire in rete.

INTER-UDINESE 3-1: CRONACA E TABELLINO - CLASSIFICA SERIE A

GIRANDOLA DI EMOZIONI, ALLA FINE C'È JO-JO - La ripresa si infiamma subito, piovono occasioni al Meazza da una parte e dall'altra: Brozovic tre volte protagonista con Karnezis decisivo, Thereau straripante anticipato prima da Juan Jesus sulla respinta corta di Handanovic sul tiro di Edenilson e poi costretto a fermarsi solo dalla traversa dopo una grande azione di Widmer condita dall'assist. Mancini le prova tutte, buttando dentro Perisic per Juan Jesus, e il croato si vede respingere la palla buona per il raddoppio ancora da un grande Karnezis. È il momento decisivo per i nerazzurri, perché nell'azione seguente arriva l'atteso sorpasso: grande giocata di Brozovic per Biabiany che vola dalla fascia in area a crossare il pallone buono per Jovetic, Karnezis è tagliato fuori e Jo-Jo firma la sua doppietta al 75', appoggiando di petto il pallone nella porta vuota. 

INTER-UDINESE, NESSUN ITALIANO IN CAMPO

FINALE, HANDANOVIC DECISIVO. EDER, PRIMA GIOIA - Manca un quarto d'ora, tutto può ancora succedere perché l'Udinese ci prova fino alla fine: è Handanovic a salvare, ancora una volta, il risultato opponendosi alla conclusione da pochi metri di Zapata nel recupero. Dal possibile 2-2 alla gioia del 3-1, firmato in contropiede dal neoentrato Eder: c'è spazio anche per la sua prima gioia con la maglia dell'Inter, in una notte che lascia in lontananza il profumo d'Europa, aspettando Roma-Napoli.

CALENDARIO SERIE A

Tags: InterUdinese

Tutte le notizie di Serie A

Approfondimenti

Commenti