L'Inter tira fuori un altro "caso". I tifosi della Juve rispondono così

Inter Channel sfodera un video su un episodio del match che coinvolge Chiellini e Icardi. I fan bianconeri segnalano altre decisione dubbie: «E allora questi?»

TORINO - Ormai è guerra di video: Juventus-Inter non finirà mai. E nel terzo millennio la discussione da bar diventa multimediale, supportata da video con i quali viene sezionato ogni minuto del big match con un estenuante copia-e-incolla di episodi ed episodietti. Questa volta però non è un tifoso particolarmente tecnologico, ma direttamente Inter Channel a sfoderare il video-social. Un momento della partita di domenica sera nel quale Chiellini batte una punizione per un fuorigioco interista, la palla calciata in movimento (e distrattamente) finisce sui piedi di Icardi che sarebbe lanciato a rete davanti a Buffon, ma Rizzoli fa ripetere la battuta, forse perché Chiellini aveva calciato il pallone in movimento o forse perché lo stesso Rizzoli non aveva fischiato.

Juve-Inter, nuovo caso: «Rizzoli ferma "assist" di Chiellini»
Guarda il video
Juve-Inter, nuovo caso: «Rizzoli ferma "assist" di Chiellini»

Difficile stabilire il perché dell'interruzione del gioco da parte del direttore di gara. Che d'altra parte dovrebbe scrivere un libro per giustificare tutte le decisioni prese allo Stadium, visto che a Inter Channel rispondono i tifosi della Juventus con un video in cui si evidenzia un mani di Medel che in area controlla il pallone con le braccia. Per non parlare, guardando alla partita d'andata, dell'abbraccio di Murillo che si abbarbica a Mandzukic tirandolo giù in area (dinamica molto simile alla famigerata trattenuta Lichtsteiner-D'Ambrosio). E la guerra continua...

Super Offerta sull'Edizione Digitale

Ripartono le coppe europee

Abbonati all'edizione digitale con un maxi-sconto del 56%!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti

Loading...