Tuttosport.com

Allegri: «Allenare Astori è stato un privilegio, mancherà a tutti»
© www.imagephotoagency.it

Allegri: «Allenare Astori è stato un privilegio, mancherà a tutti»

Il tecnico bianconero ricorda il capitano della Fiorentina, con cui ha condiviso l'esperienza di Cagliari: «Momento tremendo. Un abbraccio alla famiglia»twitta

domenica 4 marzo 2018

TORINO - «Momenti, parole, immagini e tanti ricordi: il momento è tremendo per chi ha avuto modo di conoscere Davide. Allenarlo è stato un privilegio, mancherà a tutti. Un abbraccio soprattutto alla famiglia». Sono le parole dell’allenatore della Juve Massimiliano Allegri, che ha ricordato sui social il capitano viola che è stato suo giocatore a Cagliari dal 2008 al 2010. «Oggi non esistono colori ma soltanto un profondo dolore – ha scritto il club bianconero sui social -. La Juventus esprime le proprie condoglianze alla famiglia ed alla Fiorentina per la scomparsa di Davide Astori».

Tutte le notizie di Serie A

Approfondimenti

Commenti