Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

Colpo Inter all'Olimpico: è in Champions. La Roma chiude terza
© Getty Images
0

Colpo Inter all'Olimpico: è in Champions. La Roma chiude terza

La squadra di Spalletti batte 3-2 la Lazio e la scavalca in classifica. I giallorossi vincono sul campo del Sassuolo

domenica 20 maggio 2018

TORINO - Roma terza, Inter quarta: questi sono gli ultimi verdetti del campionato. I nerazzurri avevano un solo risultato a disposizione per agganciare la zona Champions: vincere a Roma contro la Lazio. All'Olimpico finisce 3-2 per la squadra di Spalletti, al termine di una partita piena di colpi di scena. Lazio avanti per due volte con un autogol di Perisic e un gol di Felipe Anderson, ma in entrambi i casi l'Inter pareggia, con D'Ambrosio e un rigore di Icardi. Vecino, poi, decide la partita. Nell'altro match, la Roma vince con il minimo sforzo 1-0 sul campo del Sassuolo. 

LAZIO-INTER - Al 9' subito avanti la Lazio con Marusic che, grazie ad una deviazione decisiva di Perisic, beffa Handanovic. I biancocelesti al 25' vanno vicini a chiudere (o quasi) la partita con Milinkovic-Savic, ma la sua punizione finisce sul palo. E invece cinque minuti dopo D'Ambrosio pareggia in seguito ad un mischia in area. La Lazio non ci sta e in contropiede colpisce: Lulic serve in verticale Felipe Anderson che con la sua velocità supera tutti e segna con un tiro in diagonale. Al 78' l'Inter pareggia: De Vrij stende Icardi in area, l'attaccante è freddo e trasforma il rigore. Un minuto dopo, Rocchi espelle Lulic per doppia ammonizione. Lazio in bambola e i nerazzurri colpiscono ancora: Vecino, di testa, porta avanti la squadra di Spalletti. E' il gol che vale la Champions. 

LAZIO-INTER: TABELLINO E STATISTICHE

SASSUOLO-ROMA - La Roma comincia bene. Al 12' azione solitaria di Schick in area: supera due difensori in dribbling, ma il suo tiro di destro finisce sul palo. Dopo qualche buona ripartenza del Sassuolo, al 45' Roma in vantaggio: Manolas va via sulla linea di fondo e mette dentro un cross forte, Pegolo mette le mani a protezione del volto e la palla carambola in porta. Nel secondo tempo la Roma molla un po' a livello di attenzione e il Sassuolo ha parecchie palle-gol, ma la mira non è quella dei giorni migliori. 

SASSUOLO-ROMA: TABELLINO E STATISTICHE

SERIE A: LA CLASSIFICA FINALE

Serie A Roma Sassuolo Inter Lazio Champions League

Classifica

Serie A - 33° Giornata

Juve 87 Fiorentina 40
Napoli 67 Sassuolo 38
Inter 61 Spal 38
Milan 56 Parma 36
Roma 55 Genoa 34
Atalanta 53 Bologna 34
Torino 53 Udinese 33
Lazio 52 Empoli 29
Sampdoria 48 Frosinone 23
Cagliari 40 Chievo 14

Risultati

SERIE A - 33° GIORNATA

Parma - Milan 1 - 1
Lazio - Chievo 1 - 2
Cagliari - Frosinone 1 - 0
Bologna - Sampdoria 3 - 0
Udinese - Sassuolo 1 - 1
Empoli - Spal 2 - 4
Genoa - Torino 0 - 1
Juve - Fiorentina 2 - 1
Inter - Roma 1 - 1
Napoli - Atalanta 19:00

Potrebbero interessarti