Tuttosport.com

Sampdoria-Roma 0-1: risolve De Rossi, Milan a -1
© LAPRESSE
0

Sampdoria-Roma 0-1: risolve De Rossi, Milan a -1

Al 30' del secondo tempo il gol del capitano giallorosso decide la sfida di Marassi

sabato 6 aprile 2019

GENOVA - Grazie ad un gol di De Rossi a 15' dalla fine, la Roma supera la Sampdoria e regala a Ranieri una vittoria fondamentale per la rincorsa al quarto posto. Una squadra col marchio del tecnico romano, attenta in difesa e pratica in attacco, che recupera tre punti sul Milan, sconfitto a Torino, e ora può guardare con più fiducia al lungo sprint finale per l'Europa.

SERIE A, LA CLASSIFICA

OCCASIONE PER KLUIVERT - Turnover massiccio in avvio, tra scelte obbligate e mosse tattiche. Ranieri rivoluziona la squadra che ha pareggiato con la Fiorentina, cambiando cinque undicesimi. Fuori Santon, Juan Jesus, N'Zonzi, Perotti e Dzeko. Dentro Karsdorp, Manolas, De Rossi, Pellegrini e Schick. Dall'altra parta Giampaolo ne toglie quattro rispetto alla formazione che ha perso a Torino. Entrano Sala, Tonelli, Saponara e Defrel al posto di Bereszynski, Colley, Ramirez e Gabbiadini. Più tonica e brillante delle ultime prestazioni, la Roma attacca con meno frequenza ma copre bene gli spazi secondo le nuove direttive di Ranieri. Nel primo tempo l'occasione migliore per i giallorossi capita sul destro di Kluivert, che al 21' impegna a terra Audero.

L'URLO FINALE DI DE ROSSI - La Samp, dopo un lampo di Quagliarella in avvio (sinistro al volo, su assist di Saponara, che sfiora la traversa), si fa vedere solo al 24' con un sinistro da fuori di Defrel respinto in angolo da Mirante. Ranieri sembra soddisfatto, ma chiede maggiore concretezza negli ultimi trenta metri. Soprattutto a Schick, che manca spesso di cattiveria in area di rigore. L'attaccante ceco prova a rispondere con un colpo di testa in avvio di ripresa, che sfiora il palo. Al 6' Karsdorp è costretto ad uscire per l'ennesimo problema muscolare (il 43esimo della stagione giallorossa) e al suo posto entra Juan Jesus. Giampaolo risponde inserendo Janko e Gabbiadini per Saponara e Linetty. La Roma continua a gestire il gioco senza grandi affanni, ma in attacco non si rende mai pericolosa. Ranieri si sbraccia in panchina e cambia: prima dentro Dzeko per Pellegrini, poi El Shaarawy per Kluivert. Il peso maggiore in attacco si fa sentire e a 15' dalla fine arriva la svolta. Su calcio d'angolo dalla sinistra di Kolarov, Schick colpisce bene di testa. Audero è bravo a respingere, ma il più veloce è De Rossi che, tenuto in gioco da Gabbiadini, realizza il gol vittoria.

SAMPDORIA-ROMA, TABELLINO E STATISTICHE

Serie A Sampdoria Roma

Commenti