Tuttosport.com

Moviola Juve-Milan, per Fabbri errori in serie: da Alex Sandro a Musacchio
0

Moviola Juve-Milan, per Fabbri errori in serie: da Alex Sandro a Musacchio

Sul tocco del brasiliano il rigore ci stava, manca il secondo cartellino giallo al difensore rossonero

domenica 7 aprile 2019

Al 16’ pt punizione dal limite dell’area rossonera concessa prima alla Juve per fallo di Romagnoli su Mandzukic, poi al Milan per fuorigioco del croato, che però aveva ricevuto il pallone dal tocco di un rossonero su un passaggio di Dybala: Fabbri lo valuta involontario e dunque il fuorigioco resta. Vista la distanza, anche i dubbi. Al 34’ Alex Sandro in scivolata devia col braccio destro un cross di Calhanoglu: l’arbitro vede il var e non assegna il rigore, giudicando il tocco involontario. Lascia dubbi (soprattutto per la posizione iniziale del braccio, che poi tira indietro), rafforzati dalla severità usata dagli arbitri in questo campionato: il rigore ci stava.

juve Moviola Juve-MIlan

Commenti