Tuttosport.com

Frosinone-Napoli 0-2: Mertens aggancia Maradona, Younes show
© FOTO MOSCA
0

Frosinone-Napoli 0-2: Mertens aggancia Maradona, Younes show

In 50' gli azzurri si sbarazzano dei ciociari, ora ad un passo dalla Serie B. Per Ancelotti tre punti che allontanano di nuovo l'Inter dal secondo posto

di Alessandro Menghi domenica 28 aprile 2019

FROSINONE - Il Napoli batte il Frosinone 2-0 e allunga di nuovo sull'Inter terza (70 a 62 punti), a segno prima Mertens - 81esimo gol in Serie A con la maglia azzurra, raggiunto Maradona - e poi Younes. Per i ciociari la sconfitta sa di condanna: con una vittoria di Udinese e Genoa sarebbero in Serie B. 

FROSINONE-NAPOLI 0-2

MERTENS AGGANCIA MARADONA - Parte bene il Frosinone, all'8' il contropiede dei ciociari trova impreparato il Napoli che rischia di incassare, Pinamonti col mancino però non è preciso e grazia gli azzurri. Al 16' risponde Younes di destro a giro, attento Sportiello. Al secondo tentativo la squadra di Ancelotti è già avanti: Mertens disegna una punizione perfetta che gonfia la rete, il modo ideale per segnare il gol numero 81 in Serie A con la maglia del Napoli, raggiunto Maradona. Stessa mattonella al 37', Mertens ci riprova sempre da punizione, ma non riesce a ripetersi mandando il pallone vicino al palo. Si va al riposo.

MAGIA DI YOUNES - Al 49' il Napoli ha già chiuso il match: show di Younes che entra in area con una serie di scambi e poi con una magia si libera per il tiro e fredda Sportiello per il 2-0. I padroni di casa provano a darsi una speranza, Gori calcia con forza ma il sinistro è respinto da Ospina. Dall'altra parte quando il Napoli accelera è sempre pericoloso: doppio legno colpito, prima Callejon centra il palo e poi sulla ribattuta Fabian Ruiz fa tremare la traversa. Gli ultimi minuti scorrono via senza che il risultato cambi, Callejon ha giusto il tempo per colpire un altro palo. Vince il Napoli. 

Serie A Frosinone napoli

Commenti