Tuttosport.com

0

Serie A, Inter-Chievo 2-0: i gol di Politano e Perisic avvicinano i nerazzurri alla Champions

La squadra di Spalletti batte i veneti a San Siro e vola al terzo posto superando l’Atalanta e tornando a +4 su Milan e Roma. A 180’ dalla fine del campionato (mancano le sfide contro Napoli ed Empoli) la seconda qualificazione di fila alla massima competizione europea è a un passo

lunedì 13 maggio 2019

LE SCELTE - Spalletti si affida al 4-2-3-1 con Politano, Nainggolan e Perisic sulla trequarti e Icardi titolare in attacco (Lautaro Martinez in panchina). In campo dal 1’ Cedric Soares e Borja Valero al posto degli squalificati D’Ambrosio e Brozovic. Per Di Carlo 3-4-1-2 con Meggiorini e Grubac nel reparto offensivo.

SBLOCCA POLITANO - Nei primi minuti i ritmi della partita sono subito alti con il Chievo che non si limita a difendere ma si propone in zona offensiva con rapidi passaggi in velocità. La prima occasione è comunque per l’Inter con Perisic che al 6’ prova a incrociare di testa sul secondo palo dall’interno dell’area di rigore ma Semper è attento e respinge. Con il passare dei minuti la squadra di Spalletti guadagna metri ma il Chievo risponde alzando l’intensità del pressing, chiudendo bene tutti gli spazi in difesa. Al 28’ nuova occasione per Perisic che si libera bene sulla sinistra (perfetto il passaggio filtrante di Asamoah) e prova il tiro di potenza rasoterra ma Semper non si fa sorprendere e respinge con i piedi. Passano 11’ e l’Inter va in vantaggio: ancora Perisic prova a liberarsi al limite dell’area di rigore, il dribbling non riesce ma il pallone finisce sui piedi di Politano che di sinistro trova l’angolo giusto sbloccando il risultato (25° gol in Serie A per l’ex attaccante del Sassuolo). L’1-0 dà sicurezza all’Inter che continua a dominare il match (nel primo tempo la squadra di Spalletti mette a referto quasi il 70% del possesso del pallone) cercando il gol del raddoppio.

Serie A Inter Chievo

Commenti