Tuttosport.com

La Lega di Serie A contro la riforma Champions: solo la Juve a favore
© Getty Images for Lega Serie A
0

La Lega di Serie A contro la riforma Champions: solo la Juve a favore

Bocciata la proposta, quattro società astenute. Il presidente Miccichè: "Il merito sportivo va salvaguardato"

lunedì 10 giugno 2019

MILANO - La Lega di Serie A ha votato a larga maggioranza una delibera per allinearsi alle altre 4 leghe europee (Premier League, Bundesliga, Ligue 1 e Liga spagnola) contrarie alla riforma delle competizioni europee di cui si sta discutendo con Uefa ed Eca per il post 2024. Hanno votato a favore della delibera 15 club, contraria la Juve, mentre si sono astenute Milan, Inter, Fiorentina (rappresentata ancora dalla vecchia proprietà) e Roma.

Lega contro riforma Champions, parla Miccichè

"Nessuno ha chiesto le dimissioni di Ceferin, ma uno schieramento a tappeto delle leghe deve far ripensare a certe proposte". Così il presidente della Lega Serie A, Gaetano Miccichè, nel corso della conferenza stampa al termine dell'assemblea odierna della Lega A che si è espressa contro la proposta di una Superlega europea. "Noi siamo convinti che il merito sportivo per la partecipazione alle coppe europee vada salvaguardato e non rinunciare a emozioni come quelle che abbiamo vissuto nel nostro campionato", aggiunge.

Commenti