Tuttosport.com

Milan ko contro l'Udinese: decide il colpo di testa di Rodrigo Becao
© LAPRESSE
0

Milan ko contro l'Udinese: decide il colpo di testa di Rodrigo Becao

I rossoneri di Giampaolo cadono contro i friulani di Igor Tudor per 1-0. Mezz'ora finale per De Paul che fa assist da corner, mentre c'è l'esordio di Rafael Leao in Serie A

domenica 25 agosto 2019

UDINE - Alla Dacia Arena l'Udinese parte bene alla prima contro il Milan conquistando un'ottima vittoria per 1-0 grazie alla prima rete da professionista di Rodrigo Becao. La prima di Giampaolo in Serie A sulla panchina del Milan non è delle più felici, dunque, con un attacco poco pericoloso e un centrocampo poco fluido. Influiscono su queste indicazioni, com'è ovvio, le tante assenze con le quali ha dovuto fare i conti l'ex tecnico della Sampdoria soprattutto in mezzo al campo dove i nuovi acquisti Krunic e Bennacer non erano pronti per i 90 minuti, così come Frank Kessie entrato solo nella ripresa, mentre Bonaventura sta ancora completando il suo percorso di recupero dall'infortunio che lo tiene fuori da Novembre 2018. Tudor, invece, ha fatto a meno del numero 10 Rodrigo De Paul visto che il fantasista argentino è al centro di tante voci di mercato ed è stato tenuto a riposo dal proprio allenatore. Appena entrato, però, De Paul ha calciato il corner che ha portato il vantaggio e i tre punti ai friulani.

Becao abbatte il Milan

Nella prima frazione di gioco le emozioni si contano sulle dita di una mano visto che entrambe le formazioni giocano con una buona intensità, ma trovando poche volte la via della porta avversaria. Tra le due squadre, tutto sommato, si fa preferire l'Udinese di Tudor che riesce bene a giocare in mezzo al campo allargando il gioco sulle fasce dove Larsen e Pezzella risultano essere i migliori del primo tempo. Milan compassato e con un gioco poco fluido quello che non si fa apprezzare neanche in zona offensiva dove Suso, Castillejo e Piatek toccano pochissimi palloni giocabili. Nel secondo tempo sembra che il Milan entri in campo con maggiore piglio rendendosi pericoloso con Calhanoglu su una punizione velenosa messa al centro ma senza fortuna e con Borini che da lontano tira con il destro con la palla che si perde alta sulla traversa di Musso. Nella parte centrale della ripresa, inoltre, l'Udinese tira tante volte da lontano soprattutto con Jajalo, ma Donnarumma disinnesca tutto con serenità. Al 72' la svolta della partita con il gol di Becao che svetta e insacca sulla testa di Kessiè un ottimo calcio d'angolo battuto da De Paul. Primo gol da professionista per l'ex difensore del CSKA Mosca che sembra un ottimo rinforzo per i friulani. Nel finale, inoltre, VAR protagonista con il Milan che ha richiesto un rigore per fallo di mano di Samir, ma dopo la visione al monitor, Pasqua decide di non assegnare il penalty.

Udinese-Milan : tabellino e statistiche

Serie A Milan Udinese

Caricamento...
Caricamento...
Caricamento...