Tuttosport.com

Il Sassuolo strapazza la Spal: 3-0 con doppietta di Caputo e gol di Duncan
© Getty Images
0

Il Sassuolo strapazza la Spal: 3-0 con doppietta di Caputo e gol di Duncan

Importante vittoria dei neroverdi di De Zerbi che meritano contro la squadra di Semplici. L'attaccante ex Empoli segna due reti e colpisce un palo

domenica 22 settembre 2019

REGGIO EMILIA - Gara senza storia quella del Mapei Stadium che vede il Sassuolo vittorioso per 3-0 contro la Spal. La decidono Caputo, con una splendida doppietta, e Duncan per il terzo gol che manda in ghiaccio la partita. Fin dal primo minuto, infatti, i ragazzi di De Zerbi sono sembrati più reattivi e in partita rispetto agli avversari rendendosi pericolosi in più di un'occasione. Già nel primo tempo, dunque, i neroverdi si portano sul 2-0 grazie a Francesco Caputo che raccoglie due azioni perfette del Sassuolo prima su assist di Defrel e poi di Berardi. La chiude Duncan ad inizio secondo tempo con un gol su dormita della difesa ferrarese. Male la Spal che non riesce mai a rendersi pericolosa dalle parti di Consigli. Padrone del campo il Sassuolo che nel prossimo turno di Serie A, in infrasettimanale, farà visita al Parma di D'Aversa, mentre la Spal ospiterà il Lecce a Ferrara.

Caputo decide il primo tempo, Duncan il secondo

Davanti ai propri tifosi, il Sassuolo non sbaglia e vince una gara fondamentale dopo la sconfitta subita contro la Roma all'Olimpico. Con Berardi e Traorè comincia subito bene la gara dei neroverdi che si rendono pericolosi più volte dalle parti di Berisha. Il vantaggio, invece, arriva al minuto 26 quando Caputo sfrutta l'ottima assist di Defrel e con il destro batte il portiere della Spal toccando anche il palo. Nei minuti di recupero della prima frazione, poi, ancora Caputo sigla il suo secondo gol personale questa volta su assist di spalla di Berardi. All'intervallo, dunque, si va sul 2-0 per il Sassuolo che merita il doppio vantaggio. Al ritorno dall'intervallo la musica non cambia: segna subito Duncan su una dormita della difesa della Spal grazie anche al grande lavoro di Berardi, mentre immediatamente dopo ancora Caputo va vicinissimo al gol di testa colpendo il palo. Un'occasione per rientrare nel match ce l'ha ancora la Spal che con Murgia non riesce a segnare dopo ottima combinazione Di Francesco-Petagna grazie al miracolo di Consigli. Ancora Murgia nel finale si rende pericoloso segnando la rete del 3-1, ma annullata per fuorigioco di Petagna autore dell'assist. Dopo 10 minuti di recupero, il Sassuolo può portare a casa i 3 punti grazie ad una grande prova dei neroverdi che vincono meritatamente una gara mai in discussione.

Sassuolo spal Serie A

Caricamento...