Tuttosport.com

Cagliari, 1-1 con il Verona: Faraoni risponde a Castro
© LAPRESSE
0

Cagliari, 1-1 con il Verona: Faraoni risponde a Castro

Termina con il risultato di parità la sfida della Sardegna Arena del sesto turno di Serie A: l'Hellas trova il pari nella ripresa grazie allo scivolone di Pisacane

domenica 29 settembre 2019

CAGLIARI - Si è concluso in parità (1-1) il match di Serie A della Sardegna Arena tra Cagliari e Verona. Padroni di casa avanti al 29' con un cross di Castro che, complice il tentativo di testa di Joao Pedro, sorprende Silvestri. Nella ripresa, al 66', errore di Pisacane, ne approfitta Faraoni per il definitivo pari. Cagliari a 10 punti con la Lazio, l'Hellas sale a quota 6.

Cagliari-Verona: curiosità e statistiche

La partita tra Cagliari e Verona

Maran si affida alla coppia offensiva formata da Joao Pedro e Simeone con Castro sulla trequarti. Nainggolan in panchina. Juric, invece, risponde con Zaccagni e Verre a supporto dell'unica punta Stepinski. Dopo 12 minuti di gioco la prima occasione per il Cagliari, con Simeone che ci prova di destro ma Silvestri è bravo a deviare in angolo. Passano altri dieci minuti e Joao Pedro ha l'opportunità di sbloccare l'incontro su passaggio di Nandez: il tiro di prima intenzione non inquadra la porta del Verona. Il Cagliari, però, si porta in vantaggio al 29' minuto con un cross di Castro che, complice il tentativo di testa di Joao Pedro, sorprende Silvestri. La Lega aveva inizialmente assegnato il gol all'attaccante ma il tocco del brasiliano non è molto evidente e la rete è stata poi data al centrocampista ex Chievo. Prima dell'intervallo, il tiro da fuori area di Rog con la parata di Silvestri e l'occasione per il Verona con Veloso murato da Pisacane sulla linea con Olsen fuori dai pali. A inizio ripresa, subito occasioni da una parte e dall'altra: prima il palo colpito da Rog di testa su passaggio di Simeone in azione di contropiede e poi l'opportunità di Verre per l'Hellas. Al 62', il Cagliari va vicino al raddoppio con il Cholito: colpo di testa dell'ex Fiorentina e respinta del portiere del Verona. La formazione di casa sembra gestire bene l'incontro ma gli ospiti segnano il gol del pareggio con Faraoni, bravo a bucare Olsen approfittando di un incredibile errore di Pisacane, che scivola e lascia il pallone all'avversario, libero di calciare facilmente in porta per l'1-1. Si torna in parità, Maran inserisce Nainggolan in campo al posto di Castro. Nella parte finale dell'incontro nessuna occasione particolare da segnalare, il risultato rimane sull'1-1 e le due squadre si dividono la posta in palio.

Caricamento...