Tuttosport.com

Serie A: la Samp di Ranieri ferma la Roma, Cagliari batte Spal 2-0
© LAPRESSE
0

Serie A: la Samp di Ranieri ferma la Roma, Cagliari batte Spal 2-0

Pareggio a reti bianche allo stadio Ferraris tra blucerchiati e capitolini. Ne approfitta la squadra di Maran che sale a 14 punti scavalcando in classifica la squadra di Fonseca, assente per squalifica

domenica 20 ottobre 2019

TORINO - Il Cagliari batte la Spal per 2-0 e sale al quinto posto in classifica portandosi a quota 14 punti a sole due lunghezze dalla zona Champions. Decisive per i sardi le reti di Nainggolan e Faragò. La formazione di Maran scavalca in classifica la Roma, bloccata sullo 0-0 dalla nuova Sampdoria di Claudio Ranieri. Con il punto di oggi i giallorossi si portano a 13 punti; la Samp si porta a quota 4 ma resta ultima in classifica.

Ranieri ferma la Roma sullo 0-0

Torna a muoversi la classifica della Sampdoria che blocca sullo 0-0 la Roma allo stadio Ferraris di Genova. Obiettivo minimo di giornata raggiunto per Claudio Ranieri, alla sua prima stagionale sulla panchina della Sampdoria proprio contro la sua ex squadra. Il tecnico capitolino schiera i suoi con il 4-4-2 inserendo a sorpresa Bertolacci sulla mediana dal primo minuto. A parte, il pareggio a reti bianche e l’esordio positivo per Ranieri con i blucerchiati bisogna annotare anche gli infortuni in casa Roma di Cristante e Kalinic e l’espulsione sul finale di partita per Justin Kluivert per doppia ammonizione.

Tabellino Sampdoria-Roma

Nainggolan sale in cattedra alla Sardegna Arena

Il Cagliari si affida a Radja Nainggolan per sbloccare il risultato nella sfida contro la Spal. Il centrocampista belga accende la Sardegna Arena all'8' con un vero e proprio eurogol dai 30 metri di distanza trovando l'angolino alto alla destra di Berisha. Il primo tempo procede senza altri particolari sussulti con il Cagliari che si limita a gestire il risultato e contenere le iniziative della squadra di Semplici. Al rientro in campo è il Cagliari a cercare con insistenza la via della rete. E ci va vicinissimo al 63’ quando Nainggolan sfiora la doppietta di giornata centrando il palo con un tiro dal limite. Ma l’appuntamento con il gol del 2-0 è solo rimandato di qualche minuto per la formazione di casa. Infatti, appena due minuti dopo arriva il raddoppio dei sardi. L’azione parte da un possesso perso da Floccari nella metà campo estense su pressione di Simeone, la palla raggiunge i piedi di Paolo Faragò che entra in area di rigore e a tu per tu con Berisha batte con freddezza il portiere albanese della Spal. Per Faragò, al debutto stagionale dopo mesi ai box per infortunio, è il quarto gol in Serie A con la maglia del Cagliari, due di questi proprio contro la Spal. La rete di Faragò chiude di fatto la sfida con circa 20' di anticipo dal triplice fischio. Grazie al successo di oggi la squadra sarda sale al quinto posto in classifica, portandosi a quota 14 punti, ad appena due lunghezze dalla quarta piazza attualmente occupata dal Napoli. La Spal resta ferma a 6 punti in terzultima posizione.

Tabellino Cagliari-Spal

Caricamento...