Tuttosport.com

Fiorentina-Parma 1-1: apre Gervinho pareggia Castrovilli
0

Fiorentina-Parma 1-1: apre Gervinho pareggia Castrovilli

Al Franchi i viola vengono fermati dagli emiliani. Vantaggio degli uomini di D'Aversa con l'ivoriano allo scadere del primo tempo, al 67' la rete del numero 8 

domenica 3 novembre 2019

FIRENZE - Pareggio tra Parma e Fiorentina nel match della domenica alle ore 18:00 dell'undicesima giornata di Serie A. Al Franchi gli emiliani passano in vantaggio grazie alla rete realizzata da Gervinho allo scadere della prima frazione di gioco. Nel secondo tempo forcing dei viola che pareggiano con un colpo di testa di Castrovilli. Grazie a questo punto gli uomini guidati da D'Aversa salgono in decima posizione scavalcando l'Udinese, vittoriosa a Genova. La Fiorentina, invece, spreca l'occasione di restare agganciata alla zona Champions e rimane a meno 6. 

Gervinho sblocca Fiorentina-Parma

Tante assenze per la squadra di Vincenzo Montella che schiera i suoi con un 4-3-3. Ranieri prende il posto di German Pezzella mentre, a sorpresa, Ghezzal agisce nel tridente insieme a Chiesa e Boateng considerando l'assenza per squalifica di Ribery. Stesso modulo anche per D'Aversa con i soliti Karamoh, Kulusevski e Gervinho a comporre il trio d'attacco. La partita fatica a decollare, il Parma si mantiene basso, la Fiorentina prova a fare gioco ma è molto lenta nell'impostazione. Al 13' arriva il primo squillo dell'attaccante ivoriano degli emiliani che punta tutta la difesa ma si allunga il pallone al momento della battuta a rete favorendo l'uscita di Dragowski. Fino al 40' succede poco o nulla. Poi palla sanguinosa persa da Chiesa, Kucka lancia in profondità Gervinho, scattato in posizione regolare, il numero 27 attraversa tutta la metà campo e con un colpo sotto scavalca l'estremo difensore della Fiorentina. Immediata la reazione dei viola grazie ad una sortita offensiva di Ranieri che serve in mezzo Boateng, il suo colpo di testa però si spegne sul fondo. 

Castrovilli fa 1-1 nel secondo tempo 

Nella seconda frazione di gioco non cambia lo spartito del primo tempo. Parma basso a difendere e Fiorentina che attacca a spron battuto ma sempre con poca convinzione. Al 55' arriva la prima mossa di Vincenzo Montella che inserisce la punta Vlahovic al posto di uno spento Ghezzal. E' al 67', però, che arriva la svolta della partita. Cross in mezzo di Dalbert e bellissimo colpo di testa di Castrovilli che mette a segno la sua seconda rete stagionale. Qualche minuto dopo possibilità di ribaltone immediato per i viola ma il sinistro piazzato di Vlahovic si spegne tra le braccia di Sepe. Altra occasione per il serbo al 71' che non riesce a ribadire in rete un altro meraviglioso assist di Dalbert, sempre più rigenerato dalla cura Montella. Al 74' D'Aversa prova ad inserire forze fresche con Sprocati che rileva Karamoh. Da segnalare, all'85', l'esordio di Pedro che sostituisce Boateng. Nei minuti finali non succede più nulla e la Fiorentina spreca l'occasione di avvicinarsi al quarto posto. 

Il tabellino 

Caricamento...