Tuttosport.com

Spal-Verona 0-2: decidono Pazzini e Stepinski, Semplici ko

0

I padroni di casa vanno sotto e restano in dieci uomini per l'espulsione di Tomovic. Il polacco poi chiude i conti e lancia la squadra di Juric in classifica

Spal-Verona 0-2: decidono Pazzini e Stepinski, Semplici ko
© Getty Images
domenica 5 gennaio 2020

FERRARA - Il Verona vince 2-0 con la Spal e sale a 22 punti in classifica (ha ancora la gara con la Lazio da recuperare). Pazzini e Stepinski decidono il match e mettono ko la squadra di Semplici, rimasta in dieci uomini alla fine del primo tempo per l'espulsione diretta rimediata da Tomovic. Per la Spal è notte fonda: resta penultima a 12 punti.

Spal-Verona: il tabellino

La classifica di Serie A

Spal-Verona 0-2

Il Verona è superiore in tutto: gioca meglio, crea e spegne le iniziative della Spal. Si vede tutta la differenza che c'è in classifica. Faraoni e Pazzini ci provano subito, poi al 14' il "Pazzo" punisce: Lazovic crossa sul secondo palo dove l'ex Samp incorna perfettamente e non lascia scampo a Berisha. Per Pazzini è il gol numero 113 in Serie A. Al 39' la Spal finisce in dieci per il rosso diretto sventolato a Tomovic dopo una scivolata molto pericolosa. Il Verona dà la sensazione di essere decisamente superiore, ma non trova l'episodio per raddoppiare. Anche nel secondo tempo, fioccano le occasioni ma un super Berisha evita il 2-0. Fino all'85': ancora Lazovic punta e dribbla, tiro ribattuto sul quale si fionda Stepinski (entrato per Pazzini al 72') per ribadire in rete e chiudere i conti.

Serie A spal Verona

Caricamento...