Tuttosport.com

26 marzo 1972, il Toro vince il derby in rimonta: Sala e Agroppi stendono la Juve

0

I bianconeri vanno in vantaggio con il gol di Anastasi ma i granata ribaltano il risultato e vincono 2-1

26 marzo 1972, il Toro vince il derby in rimonta: Sala e Agroppi stendono la Juve
giovedì 26 marzo 2020

TORINO - E' il 26 marzo 1972, Torino e Juventus si sfidano in un derby che può valere lo scudetto del campionato di Serie A 1971/72. La formazione granata di Giagnoni riceve la squadra bianconera guidata da Cestmir Vycpalek e vince 2-1 in rimonta grazie alle reti di Sala e Agroppi dopo il momentaneo vantaggio della Juve con il gol di Anastasi nella prima parte di gara. Il Toro riesce a vincere la stracittadina ma è la Vecchia Signora a conquistare il tricolore a fine campionato, con un punto di vantaggio in classifica su granata e Milan.

La partita

La Juventus sblocca l'incontro e si porta avanti dopo venti minuti di gioco nel primo tempo: è Anastasi a regalare il vantaggio ai bianconeri con un bel sinistro al volo in diagonale che batte Castellini. Passano dieci minuti, però, e il Toro trova la rete del pareggio con una magistrale punizione di Sala. Magia del giocatore granata, che di sinistro mette il pallone nell'angolo alto. Il primo tempo termina con il risultato di 1-1. Nella ripresa, invece, il Torino segna il gol vittoria al 64' con Agroppi, bravo a ribadire in rete dopo il miracolo di Carmignani su un colpo di testa ravvicinato. Nel finale i bianconeri ci provano con il colpo di testa di Capello su cross di Savoldi e con un tiro di Causio dal limite dell'area di rigore ma i granata difendono il risultato e portano a casa la vittoria. Lo stadio Comunale esplode di gioia per un successo molto importante nel derby. A fine campionato, però, sarà la Juve a festeggiare lo scudetto.

Il tabellino

TORINO: Castellini, Fossati, Cereser, Lombardo, Zecchini, Sala, Crivelli, Rampanti, Agroppi, Pulici (48' Toschi), Bui. All: Giagnoni.

JUVENTUS: Carmignani, Marchetti, Spinosi, Morini, Salvadore, Capello, Furino, Anastasi, Causio, Savoldi, Novellini (59' Viola). All: Vycpalek.

Marcatori: 20' Anastasi (J), 30' Sala (T), 64' Agroppi (T).

Arbitro: Aurelio Angonese

Caricamento...