Tuttosport.com

Semplici: "Seguiamo le regole per tornare alla normalità"

0

L'ex Spal: "In questi due-tre mesi il Coronavirus ha inciso sicuramente in tutte le situazioni, lavorative e non"

Semplici:
© www.imagephotoagency.it
domenica 17 maggio 2020

FERRARA - "In tutti gli ambienti di lavoro c'è la difficoltà di ripartire per il possibile contagio. Bisogna farlo nel modo giusto, seguendo le regole giuste e tornando piano piano a una normalità che permetta di vivere in modo migliore e più consono alle nostre abitudini.  Anche se spero che questo momento di difficoltà ci abbia insegnato molto e ci abbia migliorato come persone". Lo ha dichiarato Leonardo Semplici, ex allenatore della Spal, ai microfoni di Radio 1: "In questi due-tre mesi il Coronavirus ha inciso sicuramente in tutte le situazioni, lavorative e non, una cosa mai successa: e c'è il rischio che il campionato non riesca a ripartire. In caso di ripresa rischio infortuni? La situazione è nuova. Non è mai capitata e andrà vissuta sulla pelle. Di certo occorrerà prestare attenzione a numerosi aspetti: ripartire dopo un periodo di inattività, e allenarsi nella maniera giusta. Quando si ripartità si giocheranno le ultime 12 partite ogni tre giorni. Il recupero post-gara sarà determinante, così come lo sarà la possibilità di utilizzare tutti gli elementi in rosa. Altrimenti, sia per il caldo, sia per la mancata abitudine a giocare in questo periodo e una preparazione ripresa in una maniera particolare, potrebbe verificarsi qualche infortunio di troppo"

semplici Coronavirus Serie A

Caricamento...