Ibra, assist a Higuain e Rabiot

Lo svedese ha osservato solo quattro giorni di quarantena grazie a due tamponi negativi e a una deroga: la Juve valuta

Ibra, assist a Higuain e Rabiot

TORINO - Sono gli ultimi bianconeri ad essere rientrati in Italia, Adrien Rabiot e Gonzalo Higuain, e teoricamente dovrebbero concludere la quarantena il 28 e il 30 maggio, per poi aggregarsi alla squadra e iniziare la loro preparazione quando il resto del gruppo lavora ormai da settimane. Ma il caso Ibrahimovic potrebbe fare scuola ed essere adottato anche in casa Juventus. Per chi non lo sapesse, la quarantena dell’attaccante milanista è durata appena quattro giorni, anziché i canonici quattordici dei colleghi: Zlatan è tornato in Italia lo scorso lunedì e, dopo aver effettuato nell’arco di 72 ore due tamponi che hanno dato ovviamente esito negativo, ha potuto riprendere gli allenamenti a Milanello grazie anche alla deroga che il Milan ha ottenuto dall’Ats, l’Azienda Tutela Salute della Lombardia. La Juventus sta valutando se il dribbling di Ibrahimovic può essere fattibile anche in Piemonte.

 

Juve, Higuain è tornato a Torino
Guarda il video
Juve, Higuain è tornato a Torino

Tuttosport.fun, gioca gratis, fai il tuo pronostico e vinci Buoni Amazon!

Serie A, i migliori video

Abbonati a Tuttosport

L'edizione digitale del giornale, sempre con te

Ovunque ti trovi, tutte le informazioni su: partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti

Loading...