Milan-Juventus 4-2, il tabellino

0

I dati della gara valida per la 31ª giornata di campionato

Milan-Juventus 4-2, il tabellino
© www.imagephotoagency.it
martedì 7 luglio 2020

MILANO - La Juventus, dopo aver dominato il Milan ed essere andata in vantaggio di due gol con Rabiot e Cristiano Ronaldo, getta al vento la partita: i rossoneri rimontano col rigore di Ibrahimovic, la percussione di Kessie e il guizzo personale di Leao. All'80' Rebic sigilla il risultato con la rete del poker. Sarri perde così l'occasione di chiudere il campionato dopo la sconfitta della Lazio a Lecce.

MILAN-JUVENTUS 4-2: NUMERI E STATISTICHE

MILAN (4-2-3-1): G. Donnarumma; Conti (37' st Calabria), Kjaer, Romagnoli, Hernandez; Kessie, Bennacer; Saelemaekers (14' st Leao), Paquetà (1' st Calhanoglu), Rebic (37' st Krunic); Ibrahimovic (22' st Bonaventura). A disposizione: Begovic, A. Donnarumma, Biglia, Colombo, Gabbia, Laxalt, Maldini. Allenatore: Pioli

JUVENTUS (4-3-3): Szczesny; Cuadrado (33' st Alex Sandro), Rugani, Bonucci, Danilo; Bentancur (49' st Muratore), Pjanic (25' st Ramsey), Rabiot (25' st Matuidi); Bernardeschi, Higuain (25' st Douglas Costa), Ronaldo. A disposizione: Pinsoglio, Buffon, Chiellini, Olivieri, Coccolo, Vrioni. Allenatore: Sarri,

ARBITRO: Guida di Torre Annunziata

MARCATORI: 2' st Rabiot (J), 8' st Ronaldo (J), 17' st rig. Ibrahimovic (M), 21' st Kessie (M), 23' st Leao (M), 35' st Rebic (M)

NOTE: Ammoniti: Paquetà, Bennacer, Rebic, Conti (M); Bonucci (J). Recupero: 2' pt e 6' st

Serie A Milan Juventus

Caricamento...