Sassuolo-Milan 1-2: doppietta di Ibrahimovic, Pioli vede l'Europa

I rossoneri vincono sul campo dei neroverdi grazie alla doppietta dell'attaccante svedese. Alla formazione di  De Zerbi, in inferiorità numerica per l'espulsione di Bourabia, non basta il gol di Caputo su calcio di rigore

Sassuolo-Milan 1-2: doppietta di Ibrahimovic, Pioli vede l'Europa© LAPRESSE

REGGIO EMILIA - Altra vittoria del Milan. La formazione di Pioli è riuscita a vincere 2-1 sul campo del Sassuolo e trova la terza vittoria di fila dopo i successi contro Parma e Bologna, scavalcando momentaneamente la Roma in classifica e salendo al quinto posto a quota 59 punti. Decisivo Zlatan Ibrahimovic, che segna una doppietta nel primo tempo e trascina il Milan verso l'Europa. Lo svedese prima ha sbloccato l'incontro al 19' minuto di gioco con un colpo di testa su cross di Calhanoglu e poi, dopo il momentaneo pareggio di Caputo su calcio di rigore, ha riportato in vantaggio i rossoneri con la rete del definitivo 1-2, sempre su assist del calciatore turco. La formazione di De Zerbi ha giocato in inferiorità numerica tutto il secondo tempo per l'espulsione di Bourabia prima dell'intervallo per doppio giallo.

Sassuolo-Milan: curiosità e statistiche

Doppietta di Ibra, gol di Caputo

De Zerbi lancia dal primo minuto Caputo in avanti nel classico 4-2-3-1 con Berardi, Raspadori e Haraslin sulla trequarti. C'è Ibrahimovic, invece, nell'attacco di Pioli con Salemaekers, Calhanoglu e Rebic a supporto. Passano pochi minuti dall'inizio della gara e il tecnico rossonero è costretto alla prima sostituzione. Problema fisico per Conti all'11', deve entrare Calabria al suo posto. Il Milan è molto intraprendente nella prima parte dell'incontro e, dopo una punizione alta di Ibrahimovic, al 19' trova il vantaggio con l'attaccante svedese che batte Consigli di testa su preciso cross di Calhanoglu. I rossoneri sbloccano la sfida e continuano a spingere. Arriva anche il primo cartellino giallo per il Sassuolo, con l'ammonizione di Bourabia per un fallo su Ibra. Alla mezz'ora di gioco, altro problema fisico in casa Milan: Pioli è costretto a sostituire Romagnoli ed inserire Gabbia. Nella parte finale del primo tempo si accende la partita. Il Sassuolo, infatti, reagisce e pareggia su calcio di rigore: Calhanoglu colpisce la palla con il braccio in area su una punizione dei neroverdi, il Var interviene, l'arbitro assegna il penalty e Caputo non sbaglia dagli undici metri contro Donnarumma. Il pari, però, dura pochissimo perchè Ibrahimovic nei minuti di recupero colpisce ancora e riporta in vantaggio i rossoneri. Lo svedese è bravissimo a scartare Consigli su assist di Calhanoglu e depositare la palla in rete a porta vuota. Allo scadere del primo tempo, poi, anche l'espulsione di Bourabia per seconda ammonizione. Il Milan va all'intervallo in vantaggio 2-1 e con il Sassuolo in inferiorità numerica. 

La classifica di Serie A

Poche emozioni nella ripresa, vince il Milan

La ripresa inizia con diversi cambi. Pioli decide di inserire Laxalt al posto di Theo Hernandez, ammonito nel primo tempo, mentre De Zerbi effettua tre sostituzioni: dentro Boga, Magnanelli e Kyriakopoulos per Haraslin, Raspadori e Muldur. I ritmi nel secondo tempo sono molto più bassi e il Milan sembra gestire bene il vantaggio. Viene ammonito anche Bennacer, che era diffidato e salterà il prossimo impegno di campionato. E' la formazione di Pioli ad essere ancora pericolosa dalle parti di Consigli: ci prova Ibra, alla ricerca della tripletta, dopo una combinazione con Kessie e poi Bennacer con una conclusione di prima intenzione che colpisce il palo esterno. A dieci minuti dal novantesimo gli ultimi cambi a disposizione di Pioli (escono Bennacer e Calhanoglu, entrano Biglia e Bonaventura) e poi la clamorosa chance per chiudere il match con Bonaventura che non riesce a mettere in rete dopo la ribattuta di Consigli su tiro di Kessie. Nel finale, poche emozioni oltre ad una buona opportunità per Berardi e al cartellino giallo per Bonaventura prima dei tre minuti di recupero che hanno chiuso l'incontro. Il Milan trova la quinta vittoria nelle ultime 6 giornate, il terzo successo di fila e scavalca momentaneamente la Roma in classifica, salendo al quinto posto a quota 59 punti. 

Milan, Ibrahimovic show: che doppietta contro il Sassuolo
Guarda la gallery
Milan, Ibrahimovic show: che doppietta contro il Sassuolo

Serie A, i migliori video

Super Offerta sull'Edizione Digitale

Ripartono le coppe europee

Abbonati all'edizione digitale con un maxi-sconto del 56%!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti

Loading...