Diretta Napoli-Genoa ore 18: dove vederla in tv, in streaming e formazioni ufficiali

Buona la prima, ora Gattuso e Maran cercano bis e conferme al San Paolo: segui il live della sfida su tuttosport.com

NAPOLI - Il Napoli ospita il Genoa al San Paolo con qualche ora di ritardo. Sì perché la partita, che inizialmente era in programma per le 15, è stata posticipata alle 18 a causa della positività al Coronavirus del portiere Perin, che non sarà ovviamente della sfida. L'attesa per l'esito dei tamponi ai quali si è sottoposta la rosa rossoblù ha fatto slittare l'inizio del match. Gattuso e Maran sono partiti bene, vincendo all'esordio, e ora cercano il bis. Rino nella vittoria di Parma ha cambiato faccia alla partita inserendo Osimhen e cambiando modulo nel secondo tempo, chi sa che contro il Genoa non dia da subito spazio a tutte le sue bocche da fuoco con Lozano, Mertens, Insigne e l'ex Lille titolari. Per Maran, reduce dal 4-1 rifilato al Crotone, arriva il primo e vero ostacolo che testerà lo spessore del suo Genoa. 

Il Napoli vola con Mertens ed Insigne. Osimhen impressiona
Guarda la gallery
Il Napoli vola con Mertens ed Insigne. Osimhen impressiona

Napoli-Genoa, la diretta tv e streaming

La partita, inizialmente prevista per le 15 e poi posticipata a causa della positività di Perin e dell'attesa per i risultati dei tamponi, si giocherà alle 18 al San Paolo e sarà trasmessa in tv in esclusiva su Sky, sul canale Sky Sport 253 oltre che sull'app Sky Go. Tuttosport.com seguirà il live del match. 

Segui il LIVE di Napoli-Genoa sul nostro sito

Napoli-Genoa, le formazioni ufficiali

NAPOLI (4-2-3-1): Meret; Di Lorenzo, Manolas, Koulibaly, Hysaj; Zielinski, Fabian Ruiz; Lozano, Mertens, Insigne; Osimhen. ALL.: Gattuso. A disp.: Ospina, Contini, Mario Rui, Rrahmani, Demme, Lobotka, Maksimovic, Luperto, Ghoulam, Elmas, Politano, Petagna.

GENOA (3-5-2): Marchetti; Goldaniga, Masiello, Biraschi; Zappacosta, Lerager, Badelj, Zajc, Pellegrini; Destro, Pjaca. ALL.: Maran. A disp.: Zima, Agostino, Zapata, Behrami, Broek, Ghiglione, Czyborra, Pandev, Radovanovic, Melegoni, Rovella, Males.

Arbitro: Sacchi di Macerata.

Il Napoli vuole 70 milioni per cedere Koulibaly
Guarda il video
Il Napoli vuole 70 milioni per cedere Koulibaly

Commenti