Rinvio Genoa-Torino: oggi decide la Lega

L’autorità sanitaria chiude il Signorini, nessuno può allenarsi: rossoblù decisi a non giocare

© Marco Canoniero

GENOVA - Si conoscerà solo oggi il destino di Genoa-Torino, in programma sabato al Ferraris alle ore 18. L’eventuale rinvio del match sarà oggetto di analisi nel Consiglio di Lega, deputato a decidere, dopo che il Genoa in modo ufficioso ha illustrato la seria situazione. Stamane nuovi confronti tra i due club interessati. Il focolaio esploso in casa del Grifone, va da sé, mette a forte rischio lo svolgimento della gara considerando che al momento sono ben 14 - tra giocatori (10) e staff (4) - i positivi in casa rossoblù in attesa di ulteriori test che verranno effettuati oggi. Al di là delle battute tra tifosi sulla convenienza di affrontare una squadra così in difficoltà da parte di un Torino reduce da due sconfitte nelle prime due giornate, anche i granata (peraltro ieri tutti negativi a un nuovo giro di tamponi) accetterebbero di buon grado il rinvio, soprattutto dopo quanto già passato causa Covid dalla squadra di Giampaolo. Tutto vuole il Torino tranne che andare a infilarsi in una situazione tanto a rischio, come ben sa ad esempio il Napoli che rischia di pagare a caro prezzo la vittoria proprio sul Genoa, sceso in campo senza saperlo già malato, in attesa di affrontare, forse, la Juventus domenica.

Genoa, Preziosi sicuro: "Rispettate tutte le norme anti-covid"
Guarda il video
Genoa, Preziosi sicuro: "Rispettate tutte le norme anti-covid"

Le parole di Ricciardella, dg del Genoa

«Non ci siamo allenati e non potremo farlo neanche nei prossimi giorni. Affrontare una gara in queste condizioni mi sembra difficile, dopodiché aspettiamo quello che ci diranno la Lega e l'Asl – ha sottolineato il dg rossoblù Flavio Ricciardella -. Intanto faremo i nuovi tamponi di controllo. In queste ore abbiamo effettuato degli screening su tutto il personale del Centro Sportivo che comunque rimarrà chiuso. Il Torino? Abbiamo avvisato subito la Lega e la Federazione, non abbiamo fatto alcuna richiesta ma ci aspettiamo una decisione coerente col momento, nell'interesse di tutti».

Leggi l’articolo completo sull’edizione odierna di Tuttosport

Covid: 14 casi al Genoa, a rischio la partita con il Torino e Juve-Napoli
Guarda il video
Covid: 14 casi al Genoa, a rischio la partita con il Torino e Juve-Napoli

Commenti