Il murales di Jorit per Inter-Milan: due bambini divisi ma uniti

0

Due giovani tifosi simmetrici e complementari sono l'omaggio dell'artista per il derby di Milano

Il murales di Jorit per Inter-Milan: due bambini divisi ma uniti
mercoledì 7 ottobre 2020

È di Jorit Agoch il murales comparso a Milano in Corso di Porta Ticinese per celebrare il derby tra Inter e Milan, in programma sabato 17 ottobre. Sui muri della città si alzano i volti di due giovani tifosi, una bambina nerazzurra e un bambino rossonero, simmetrici, divisi a metà ma complementari come può essere la passione per il calcio. Gli opposti che si attraggono e che stanno insieme senza odio. L'opera è promossa da Electronic Arts, in occasione della prossima uscita di FIFA 21, prevista per il 9 ottobre, in collaborazione con Sony Interactive Entertainment Italia (PlayStation).

Inter-Milan, il murales di Jorit

Il murales sintetizza il payoff di FIFA 21 "Win As One". "Ho voluto rappresentare il concetto di Win As One attraverso due giovani ragazzi che incarnano molteplici identità, allegorie del proseguo di questa grande storia nelle prossime generazioni e dell'unione nella diversità - spiega Jorit - L'arte di strada ha la capacità di scuotere le coscienze, incoraggia il dibattito, la memoria, la giustizia e l'uguaglianza. Per questo credo fortemente nel mio lavoro". A meno di due settimane dal derby di Milano, quindi, un'opera di imponenti dimensioni ricorda a tutti i tifosi i valori dello sport che, anche nel tifo opposto, sono uniti e uguali nella passione, ricordando l'aspetto migliore del calcio che passa attraverso lo sguardo dei più giovani.

[[smiling:135025]]

Serie A Inter Milan derby

Caricamento...