Juve-Napoli, il giudice sportivo: 3-0 a tavolino

0

La decisione sulla partita della discordia che si sarebbe dovuta giocare all'Allianz Stadium prima della sosta per le nazionali

Juve-Napoli, il giudice sportivo: 3-0 a tavolino
© ANSA
mercoledì 14 ottobre 2020

TORINO - Dopo dieci giorni trascorsi a studiare le carte, mentre il mondo politico e quello sportivo si "scontravano" per far valere le proprie idee sul caso specifico, il giudice sportivo Gerardo Mastrandrea ha dato la sentenza sul discusso caso relativo a Juve-Napoli: 3-0 a tavolino e un punto di penalizzazione per il Napoli.

Juve-Napoli, la decisione del giudice sportivo

La partita Juve-Napoli, in programma da calendario il 4 ottobre 2020 all'Allianz Stadium, non è mai stata giocata perché la squadra di Gattuso è stata bloccata alla partenza per Torino da una comunicazione dell'Asl Napoli1. La squadra bianconera si è presentata comunque in campo, aspettando i canonici 45 minuti sul terreno di gioco senza l'avversario e arrivando così all'ufficialità del match non disputato da trasferire al giudice sportivo.

Il tweet del Napoli

"La SSCN da sempre rispetta le regole e la legge. Attende con fiducia l'esito dell’appello credendo fermamente nella Giustizia", scrive il Napoli sul proprio account ufficiale Twitter.

Juve-Napoli Serie A

Caricamento...