Juve-Napoli, Cirio: "Decisione diversa? Si sarebbe creato un precedente pericoloso"

Il presidente della Regione Piemonte commenta la decisione della Giustizia Sportiva: 3-0 per i bianconeri e un punto di penalizzazione per la formazione di Gattuso

TORINO - La Giustizia Sportiva ha deciso in merito alla mancata sfida tra Juve e Napoli: 3-0 a tavolino per i bianconeri e un punto di penalizzazione per gli azzurri. La società di De Laurentiis è pronta a ricorrere in appella per ribaltare la sentenza.

Juve-Napoli: social scatenati dopo la decisione del Giudice Sportivo
Guarda la gallery
Juve-Napoli: social scatenati dopo la decisione del Giudice Sportivo

Sulla vicenda, intanto, è intevenuto anche il presidente della Regione Piemonte, Alberto Cirio che, ai microfoni di The Breakfast Club su Radio Capital, commenta: "Abbiamo definito tutti insieme le linee guida sullo sport, e se si fosse presa un'altra decisione su quella partita si sarebbe creato un pericoloso precedente".

Il Napoli contro il ko a tavolino: "Attendiamo l'esito dell'appello"

Juventus-Napoli 3-0 a tavolino: la spiegazione della sentenza del Giudice Sportivo
Guarda il video
Juventus-Napoli 3-0 a tavolino: la spiegazione della sentenza del Giudice Sportivo

Commenti