Diretta Fiorentina-Benevento ore 12.30: come vederla in tv, in streaming e formazioni ufficiali

Sulla panchina dei gigliati Prandelli ha preso il posto di Beppe Iachini e nel suo nuovo debutto con la Viola ospita i campani allenati da Pippo Inzaghi

Diretta Fiorentina-Benevento ore 12.30: come vederla in tv, in streaming e formazioni ufficiali

FIRENZE - Dopo Beppe Iachini, esonerato, la Fiorentina ha deciso di affidare la guida tecnica della prima squadra a Cesare Prandelli. Per l'ex ct dell'Italia si tratta di un ritorno a Firenze dopo aver allenato i gigliati dal 2005 al 2010. Nel suo nuovo debutto con la Viola ospiterà il Benevento di Pippo Inzaghi nel lunch match dell'8ª giornata del campionato di Serie A. Prima della sosta la Fiorentina non era andata oltre lo 0-0 nella sfida contro il Parma al Tardini. Un punto che porta a quota otto il bottino racimolato fin qui. I giallorossi di Pippo Inzaghi, invece, devono cercare di rialzare la testa dopo quattro sconfitte consecutive. I campani aveva iniziato alla grande il campionato battendo la Sampdoria in rimonta all'esordio e superando di misura il Bologna al Vigorito. La Fiorentina non segna da 219 minuti in Serie A: non dovesse trovare la rete in questo incontro, il digiuno si estenderebbe a 309 minuti, diventando la peggior striscia dei Viola da agosto 2019 (543’), in quello che fu il digiuno più lungo della squadra nella competizione.

La classifica degli Under 20 più impiegati in Serie A
Guarda la gallery
La classifica degli Under 20 più impiegati in Serie A

Fiorentina-Benevento: come vederla in tv e in streaming

Fiorentina-Benevento è in programma alle 12.30 allo stadio Artemio Franchi di Firenze e sarà visibile in esclusiva in diretta su Dazn e Dazn 1 (Canale 209 di Sky).

Fiorentina-Benevento: formazioni ufficiali

FIORENTINA (4-2-3-1): Dragowski; Milenkovic, Pezzella, Igor, Biraghi; Amrabat, Castrovilli; Kouame, Bonaventura, Ribery; Vlahovic. Allenatore: Prandelli

BENEVENTO (4-3-2-1): Montipò; Letizia, Glik, Caldirola, Barba; Ionita, Schiattarella, Hetemaj; Improta, Sau; Moncini. Allenatore: Inzaghi F.

ARBITRO: Ghersini di Genova. 

GUARDALINEE: Lombardi e Lanotte.

IV UOMO: Piccinini.

VAR: Di Paolo.

AVAR: Del Giovane.

Serie A, i migliori video

Commenti