Moviola Inter-Juve: c'è il rigore su Alex Sandro. Dzeko: il gol è regolare

Al 40’ fallo di Dumfries sul difensore bianconero appena dentro l’area, non visto da Mariani che però decreta giustamente il rigore dopo essere stato richiamato dal Var

Moviola Inter-Juve: c'è il rigore su Alex Sandro. Dzeko: il gol è regolare© Juventus FC via Getty Images

Al 7’ protesta Alex Sandro, a terra in area interista: lui e Dzeko si avventano su una respinta di Handanovic su tiro di Bonucci, non sembra esserci fallo. Al 13’ Bernardeschi in area a contrasto con Darmian, va giù e chiede il cambio: problema alla spalla destra, ma non c’è fallo. Il bianconero, peraltro, era partito in fuorigioco. Al 17’ il gol dell’Inter: Dzeko dopo che la traversa ha respinto un tiro di Calhanoglu, il var controlla e decreta che la posizione è regolare.

Juve, la moviola della partita contro l'Inter

Al 48’ protesta Dzeko, chiedendo un tocco di mano di Chiellini in un loro duello aereo in area bianconera: ma la palla colpisce prima la testa del nerazzurro, poi quella del bianconero e solo dopo, forse (le immagini danno una sensazione diversa a seconda della prospettiva), la mano. Eventuale tocco dunque non punibile. Al 7’ st sarebbe da giallo Bastoni per una trattenuta su Locatelli, Mariani concede il vantaggio sul contropiede bianconero e lascia correre. Al 40’ fallo di Dumfries su Alex Sandro appena dentro l’area, non visto da Mariani che però decreta giustamente il rigore dopo essere stato richiamato dal var.

Incredibile disorganizzazione a San Siro: il pullman della Juve rimane imbottigliato
Guarda il video
Incredibile disorganizzazione a San Siro: il pullman della Juve rimane imbottigliato

Serie A, i migliori video

Super Offerta sull'Edizione Digitale

Ripartono le coppe europee

Abbonati all'edizione digitale con un maxi-sconto del 56%!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti

Loading...